Metodi Contraccettivi

Salve dottoressa,le scrivo per chiederle consiglio riguardo alla pillola anticoncezionale yaz. Ho cominciato a prenderla questo agosto semplicemente...

più di 1 mese fa

Salve dottoressa,
le scrivo per chiederle consiglio riguardo alla pillola anticoncezionale yaz. Ho cominciato a prenderla questo agosto semplicemente come metodo contraccettivo, non avendo mai avuto problemi di sindrome premestruale e di ciclo, che mi è sempre stato regolare. Sono stata malissimo! Il primo giorno di ciclo ho attaccato con la prima pillola e subito mi sono sentita stanca e debilitata, mi è persino venuta la febbre alta la prima settimana, con mal di gola e placche. Probabilmente non sono due cose legate, ma ho dovuto curarmi con antibiotici e antinfiammatori e contemporaneamente prendevo la pillola e notavo che mi sentivo sempre gonfia e fiacca. Curata l’infezione alla gola, la yaz mi ha procurato un aumento spropositato del seno (da una prima ad una terza piena!!) e di peso (ben 5 kg!!! di cui 3 in 7 giorni!!!). E’ vero che ho una fame continua ma cerco di regolarmi come sempre, eppure mi sento gonfia, ho i crampi e mi fanno male le gambe anche da seduta! Non ho mai avuto problemi di irritabilità e sbalzi d’umore mentre ora ne sono afflitta!
Insomma ieri dovevo prendere l’ultima compressa rosa, prima delle 4 placebo. Non l’ho presa. Vorrei riprendere il controllo del mio corpo. Ero sempre stata attenta a prendere la pillola alla stessa ora e ho notato che nelle prime 4-5 ore che avevo fato passare senza assumerla ho avuto nausea e una leggera depressione e oggi, invece, tachicardia. Ora attendo il ciclo e spero che questi effetti passino il prima possibile.

Potrebbe consigliarmi un modo per fare passare questo periodo di “disintossicazione” il prima possibile e con meno fatica? Sto cercando di bere molto per depurarmi prima, più che altro, anche perchè la cellulite sembra essere l’unico effetto collaterale che non ho avuto!

Grazie mille, aspetto sue notizie!

lulu88

carissima,

sembra che tu abbia avuto una reazione spropositata all’assunzione della pillola, qualunque essa sia. è possibile che tu abbia una maggiore sensibilizzazione ai farmaci in generale, pillola compresa. a questo punto, consiglio di usare il preservativo come metodo anticoncezionale o di pensare ad un contraccettivo solo su base progestinica ( pillola o sistema sottocutaneo)

Dott.ssa Castellacci

Lascia un commento

Il tuo commento è anonimo.

Scegli il tuo avatar:

La risposta ai tuoi dubbi... ce l'abbiamo noi!

Consulta le risposte che le nostre dottoresse hanno dato per dubbi simili al tuo.
Non solo ti farai subito un’idea sull’argomento che ti interessa, ma ti accorgerai anche che spesso le tue preoccupazioni o curiosità sono le stesse di tante altre ragazze.

Trovare quello che cerchi è semplice e veloce grazie al nuovo strumento di ricerca di Lunastorta.

Cerca le risposte per argomento o per parola chiave

Per parola chiave Per argomento

PERFEZIONA
la tua ricerca aggiungendo una parola chiave
e ottimizza i risultati per fascia d’età o aiutandoti con i tag suggeriti