Icon

Sport e Benessere

PICCOLI SEGRETI PER ESSERE BELLA E DINAMICA. OGNI GIORNO DEL MESE.

Benessere

Dolori mestruali ed estate: 7 consigli per affrontare il ciclo al mare

5 anni fa

Si sa, il ciclo arriva anche nei momenti meno opportuni. Per esempio al mare. Ecco come affrontare la spiaggia senza troppi stress.

Aspetti le vacanze tutto l’anno e poi, ecco, avverti un piccolo dolorino al ventre e subito capisci che la sfortuna, quando vuole, ci vede benissimo. “Proprio adesso dovevano arrivare?!”. Le mestruazioni erano lì in agguato eppure avevi sperato che potessero saltare magicamente il mese per una vacanza al mare in puro relax (ehi, se ci sono ritardi nel ciclo, dai un’occhiata qui). Avevi grandi progetti, miravi a spiaggiarti come una lucertola sulla sabbia e invece ora dovrai fare i conti con il fatto che… sei una donna!

Bene, non tutte le speranze sono perdute. Ti diamo qualche consiglio per gestire al meglio il tuo ciclo anche in estate e alleviare quei piccoli disturbi che ti fanno sentire a disagio.

1- La tua seconda pelle in spiaggia non devono essere per forza degli shorts

Va bene, la tendenza shorts quest’anno ti viene incontro, ma questo non significa che per superare i giorni del ciclo in spiaggia sei costretta a indossare solo pantaloncini. Non ci sono solo assorbenti grandi come tovaglie, esistono anche tamponi interni in grado di garantirti una buona tenuta. Magari non sei mai stata a tuo agio con questi, ma per una volta all’anno, e per una giusta causa, puoi tentare con fiducia. Devi solo osservare qualche semplice norma igienica, neanche troppo impegnativa se ci pensi: lavati bene le mani, cambiali appena possibile e usali solo per il tempo in cui sei in spiaggia evitando di indossarli di notte. Perché tutto fili liscio servono due accorgimenti da mettere direttamente nella tua borsa da spiaggia: tieni salviette umidificate e porta con te un costume di ricambio per non tenere indosso per troppo tempo quello bagnato. Et voilà, il disagio è superato o almeno ridotto. Vuoi provare?

2- Non devi ansimare in spiaggia con la lingua penzoloni

Calma e sangue freddo! Il ciclo ti fa sentire debole e ti abbassa la pressione sanguigna, però parte della responsabilità è anche del caldo e della temperatura esterna alta che tende a dilatare i vasi sanguigni. Insomma, basta guardare un cane con la lingua penzoloni per capire che neanche lui se la passa molto bene. I trucchi per stare meglio non sono molto complicati: vai a caccia dell’ombra, apri un ombrellone sopra la tua testa appena senti troppo caldo, bevi molta acqua e approfittane per non rinunciare a succhi di frutta super zuccherati che ti danno la carica. Per oggi la dieta è bandita!

E poi, dai, una piccola siesta di pomeriggio in formato pennica dopo il pranzo dà un sacco di soddisfazioni, o no?

3-La giusta alimentazione ti dà una carica di energia

No, tranquilla, non stiamo parlando di dieta. Ti capiamo, almeno sul cibo non vuoi restrizioni. Hai già la tua punizione per la giornata: mestruazioni, dolorini e fiacchezza. L’alimentazione giusta però non infierisce su di te, è solo un ulteriore aiuto per farti stare bene e riprendere le forze nonostante quella fastidiosa sensazione di stanchezza. Elimina subito cibi piccanti, snack dolci o fritture e buttati sulla frutta fresca e la verdura. L’ideale sarebbe aprire la giornata con muesli, latte e yogurt e rimanere leggeri a pranzo e cena con legumi, pesce e uova. In quei giorni hai bisogno di reintegrare le sostanze nutritive legate alle perdite mestruali, soprattutto di ferro e magnesio. Va bene, ora passiamo alle cose serie. Di anguria ne puoi mangiare a quintali: è frutta, ha tanta acqua e ti reintegra gli zuccheri. Yeah!

Pagine: 1 2
Redazione Lunastorta
Stop ai dolori mestruali con lo Yoga!

Sbalzi d’umore, mal di pancia, ritenzione idrica, sono solo alcuni dei sintomi della sindrome premestruale. Scegliete le posizioni di yoga più adatte per ritrovare il vostro benessere psico-fisico! Il ciclo mestruale è un processo fisiologico complesso, controllato dal sistema neuro-endocrino. Essendo così delicato, è facile che il meccanismo si alteri e che sorgano vari disturbi […]

Dormire bene, anche quando è in arrivo il ciclo

Dormire bene è fondamentale per svegliarsi in forma e affrontare la scuola o il lavoro. Soffrire di insonnia spesso è uno dei sintomi della sindrome premestruale. Tra le cause vi sono la variazione degli ormoni, lʼalterazione del ritmo cardiaco, lʼaumento della temperatura corporea e la riduzione della secrezione di melatonina. Come rimediare? Con la tecnologia! […]

La risposta ai tuoi dubbi... ce l'abbiamo noi!

Consulta le risposte che le nostre dottoresse hanno dato per dubbi simili al tuo.
Non solo ti farai subito un’idea sull’argomento che ti interessa, ma ti accorgerai anche che spesso le tue preoccupazioni o curiosità sono le stesse di tante altre ragazze.

Trovare quello che cerchi è semplice e veloce grazie al nuovo strumento di ricerca di Lunastorta.

Cerca le risposte per argomento o per parola chiave

Per parola chiave Per argomento

PERFEZIONA
la tua ricerca aggiungendo una parola chiave
e ottimizza i risultati per fascia d’età o aiutandoti con i tag suggeriti