di quanti giorni può ritardare un ciclo mestruale?? le spiego il mio ciclo mi e sempre venuto regolarmente ma questa volta sta ritardando gia da 7 giorni e opportuno fare il test di gravidanza anche se qualche segno che mi devono venire c’e?

415
231
A A

Ciao già puoi fare il test, 7 giorni di ritardo sono sufficienti. In alternativa , visto che ne hai il sentore, aspetta ancora qualche giorno…ciao

Lascia un commento

  • MA SECONDO LEI E UNA GRAVIDANZA QUESTA??

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non conta quello che penso io…fai il test perchè è un punto di partenza per la corretta diagnosi, e perchè sarà la prima cosa che un collega ti chiederà..non credo ci sia la gravidanza..stai tranquillla.

  • un altra cosa che nn riesco a spiegarmi e che se il rapporto e avvenuto tutte le volte con un preservativo cm mai questo ritardo?( il preservativo nn si e mai rotto)

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, evidentemente il ritardo non è dovuto ad una gravidanza..ci sono altre cause, molto più frequenti…ciao

  • ok grazie le faro sapere cm e andata a finire!!!!!

  • buon giorno dottoressa il ciclo mi e arrivato con ben 11 giorni di ritardo cmq la ringrazio per i suoi consigli

  • CIAO DOTT MA CON L’ORGASMO SI PUO RIMANERE INCINTE?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, la gravidanza e’ data dalla fecondazione dell’ovocita da parte degli spermatozoi…indipendentemente dall’ orgasmo…ciao

  • il mio ciclo tarda da 8 giorni,ho fatto il test ed è negativo..ho mal di pancia ma poi vado a finire solo al bagno..

    • Dott.ssa Mangani

      Se hai fatto il test di gravidanza puoi aspettare tranquillamente che arrivi la mestruazione. Potrebbe essere un semplice ritardo. Ciao

  • Salve dottoressa .. ho 16 anni ed ho un ritardo di 4 giorni .. il ciclo non mi è mai venuto regolarmente .. pero’ erano un paio di mesi che mi veniva regolare !! in qst giorni mi è venuto qualke dolore .. nn so’ ke fare ho paura di fare il test . ho paura che esca qualke risposta positiva .. ed ho l’ansia !! qualke consiglio? grazie

    • Dott.ssa Mangani

      E’ probabile che sia un altro ritardo…puoi aspettare ancora qualche giorno, poi però se non dovessero arrivare fai un test, con calma..SE non hai avuto rapporti a rischio stai tranquilla, magari tra qualche giorno scrivimi ancora..ciao

  • buongiorno dottoressa
    circa due settimane fa ho avuto la mia prima volta. siamo stati attenti e il preservativo non si è rotto. soltanto che il ciclo, fino al mese scorso regolare (il massimo ritardo è stato di tre giorni), ora è in ritardo di 5 giorni… in ogni caso qualche sintomo che stanno arrivando c’è…
    è possible che questo sia causato dall’ ansia? dovrei fare il test?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, no, non è necessario che tu faccia il test, aspetta con calma. Si , lo stess, o comunque questo grande cambiamento nella tua vita può aver causato il lieve ritardo, stai tranquilla ed aspetta. ciao.

  • Buongiorno dottoressa
    ho un ritardo di 7 giorni nonostante abbia messo il cerotto evra e avuto rapporti con il preservativo,ho avuti esami in questo periodo e sono stata stressata è probabile che il mio ritardo è dovuto a questo?tra l’altro adesso che le aspetto non ho messo il nuovo cerotto cosa devo fare?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, è probabile che il ritardo sia dovuto proprio al cerotto. Hai fatto bene, a mio avviso, a non mettere l’altro cerotto. Se tutti i rapporti sono stati protetti aspetta, la mestruazione arriverà, poi rimetti pure il cerotto. Non preoccuparti, può capitare..ciao.

  • Salve dottoressa Mangani. una mia amica ha avuto l’ultimo rapporto domenica scorsa e adesso ha 10 giorni di ritardo, ha delle perdite bianche e pochissimo male alla pancia però ha il seno molto duro.. è molto preoccupata, ci pensa sempre, poi è stressata con la scuola e questo cambio di temperatura non fa bene, no? che dovrebbe fare?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se una donna ha un ritardo ed ha avuto rappori a rischio la prima cosa da fare sarebbe un test di gravidanza, per scludere il rischio. Se il test fosse negativo, allora può serenamente attendere l’arrivo del ciclo. Il forte stress ed il cambio di stagione possono influenzare il ciclo, dando luogo a ritardi. Ciao

  • e se il test fosse positivo?

  • Salve dottoressa la mia ragazza ha un ritardo di due giorni. Il suo ciclo è stato sempre puntuale ogni 28 giorni e dice di avere delle perdite bianche e qualche piccolo dolore di pancia però non sa se il dolore è dovuto alla sua fissazione o realmente dal ciclo… i nostri rapposrti sono avvenuti sempre protetti.E non si è mai rotto il preservativo! cosa dobbiamo fare????? é il caso di fare un test di gravidanza??? dobbiamo preoccuparci?????

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, io starei tranquilla ed aspetterei il ciclo. I rapporti sono stati sempre protetti per cui non avete motivo di preoccuparvi. Ciao.

    • Dott.ssa Castellacci

      Se non avete mai rischiato senza preservativo e lo hai usato fin dall’inizio del rapporto, non c’e bisogno di fare alcun test. Piuttosto, se questo ritardo capita altre volte può essere opportuno effettui una visita e una ecografia pelvica transvaginale

  • salve dottoressa con la mia ragazza pratico sesso anale ed arrivo spesso dietro ora ha un ritardo ce la possibilita ke e incinta

    • Dott.ssa Mangani

      Se avete avuto rapporti a rischio senza protezione esiste il rischio.

  • Salve dottoressa ho un ritardo di due giorni. Il mio ciclo è stato sempre puntuale e non capisco il motivo di questo ritardo… non ho rapporti con il mio ragazzo da 6 mesi fino al mese scorso è stato sempre puntuale e questo mese ho questo ritardo. mi date un consiglio la prego mi aiuti…

  • Salve dottoressa, il mio ciclo, solitamente molto puntuale ogni 30 giorni, questo mese è in ritardo di 4. Sfortunatamente per un errore di calcolo, con il mio ragazzo, non abbiamo usato il preservativo proprio in uno dei giorni fertili. Sempre per lo stesso errore di calcolo, quindi, abbiamo usato il “metodo contraccettivo” del coito interrotto, pensando appunto di essere nei giorni poco fertili. So per certo che lui si è tolto prima dell’ eiaculazione ma sono molto in ansia anche se non ho sintomi di gravidanza perchè ricordavo che anche il liquido pre-eiaculazione può contenere liquido seminale e proprio per questo non riesco più ad aspettare. Ultimamente però la temperatura è cambiata, può essere questa la causa del mio ritardo? Anche il mese scorso il ciclo non mi è arrivato regolare : mi è arrivato prima, può esserci una sorta di “recupero dei giorni”?. Ho molta paura per favore risponda presto grazie mille.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, evidentemente in questo periodo sei un pò irregolare, in questa ottica mi spiego anche il ritardo di questo ciclo. Ormai cerca di stare tranquilla, e aspetta ancora. Se vuoi potresti fare un test, per non stare tanto in ansia..ciao.

  • salve dottoressa ho avuto un rapporto senza il profilattico ma lui mi dice che è stato attento ho 7 giorni di ritardo con gran mal di pancia e schiena da circa 5 giorni in più ho fatto 2 test e sono risultati negativi…ho paura…

    • Dott.ssa Mangani

      Se i test erano negativi stai tranquilla, i sintomi potrebbero essere quelli preciclo! ciao..

  • salve dottoressa ho avute dei rapporti con la mia ragazza senza profilattico ma durante il rapporto sono stato sempre attendo buttando sempre tutto fuori dalla vagina. ora la mia ragazza ha 4 gironi di ritardo tra la quale lei e stata sempre regolare…ma anche il mese scorso gli e venuto il ciclo dopo 5 giorni di ritardo.in questo mese dopo i rapporti che ha avuto con me gli e enuta anche la cestite.cosa mi consiglia?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, innanzi tutto il coito interrotto non e ‘ un metodo contraccettivo valido. La tua ragazza non ha il ciclo regolare, quindi aspettate ancora qualche giorno , poi se il ciclo non arriva fate un test… Ma sarebbe meglio adottare un metodo valido, andate insieme inun consultorio! Ciao

  • salve dotoressa il mio cilo va sempre quattro o tre giorni indietro tipo dal 24 al 21 e allora questa volta mi sarebe dovuto arrivare dal 21 a 18 ma ancora nn è arrivato io ho fatto sempre rapporti sicuri e nn c’è mai stata nessuna preoccupazione ma ancora nn mi è venuto oggi il 19 2012 e sono un p0o’ proccupata c’è quallche rischio grazie mille

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se i rapporti sono stati protetti nel modo opportuno non c’è rischio. Del resto è un piccolo ritardo, aspetta ancora con tranquillità, ciao.

  • buonasera dottoressa, il mese scorso ho interrotto la pillola ora ho un ritardo di 7 giorni. rapporto protetto ma il preservativo è stato tenuto in auto x 10 giorni. C’è rischio gravidanza? Grazie

  • salve ho avuto un rapporto protetto e c siamo fermat molto prima il 30 agosto ed il ciclo mi sarebbe dovuto venire il 15 ma ho un ritardo di 7 giorni. in passato ho avuto problem di ritardi ma ultimamente sembrava regolare.. che cosa mi può dire?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao da quello che scrivi non mi sembra ci sia rischio di gravidanza. Visto che in passato e’ gia’ successo e’ probabile che sia un ritardo. Per adesso quindi aspetta ..ciao

  • Dott.ssa Castellacci

    se il preservativo non si è rotto durante il rapporto, non hai nulla da temere. il ritardo può essere dovuto all’ interruzione della pillola, che ti consiglio di riprendere quanto prima .

  • buonasera dott.ssa 13 – 14 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale cn la mia ragazza senza precauzioni..e ora ha 10 giorni giorni di ritardo sn molto preoccupato cosa mi consiglia?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se lei ha sempre avuto il ciclo regolare fate intanto il test. Ciao.

  • salve dottoressa sono al 35esimo giorno e ancora il ciclo non si fa vedere. ho avuto già in passato ritardi ed è anche successo che il ciclo saltasse e, in seguito ad una visita ginecologica, la ginecologa mi aveva prescritto inofolic, 2 bustine al giorno per 3 mesi. mi aveva detto infatti che avevo più follicoli. il ciclo mi è venuto regolarmente ogni 28-29 giorni il mese scorso dopo 32 ed ancora, questo mese non è venuto. ho avuto un rapporto protetto il 12esimo giorno però. cosa mi consiglia?grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, ho capito di che si tratta e l’unica cosa da fare per adesso è aspettare il ciclo. Per ora non c’è indicazione a stimolarlo con farmaci, per cui aspetta. Continua con l’assunzione delle bustine, nel tuo caso sono importanti, ciao.

  • dimenticavo.. negli ultimi 2 giorni ho parecchio muco e mi sento molto bagnata. non mi era mai successo prima.

  • ho capito.. le bustine le ho prese da gennaio ad aprile quindi dovrei ricominciare a riprenderle?

  • Dott.ssa Castellacci

    può indicare l’avvenuta ovulazione

  • buon giorno ho un ritardo di 7 giorni !!ma il mese scorso ho avuto 2 volte il ciclo il 2 e il 17 agosto .i rapporti sono sempre stati protetti ,come si spiega questo ritardo?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, per risponderti dovrei farti una ecografia e degli esami del sangue…quindi da questa sede posso solamente darti consigli: aspetta ancora il ciclo. Se i rapporti sono stati protetti non temere la gravidanza, potrebbe essere un banale ritardo…stai tranquilla. Eventualmente fissa gli accertamenti di cui ti ho scritto prima, ciao.

  • riguardo al messaggio di ieri dottoressa le bustine le ho prese da gennaio ad aprile (2012) quindi dovrei ricominciare a prenderle? questo è da quando ho smesso le bustine il primo ritardo. inoltre ho cominciato a frequentare l’ università e viaggio ogni giorno ed ho anche avuto l’ ansia dei test. può centrare? che mi consiglia?

    • Dott.ssa Mangani

      Puoi assumere le bustine ciclicamente, ad esempio 3 mesi si e 3 no.

  • ho capito. la ringrazio le farò sapere come andrà le auguro una buona serata.

  • salve dottoressa…le spiego in breve.. da un anno circa ho sempre avuto un ciclo regolare..dai 27 ai 29 gg. l’ultimo rapporto avuto cn il mio ragazzo è stato il mese scorso precisamente il 24 e il gg dopo è arrivato il ciclo ma stavolta nn abbondante, erano delle macchie scure e con una durata di soli due giorni.. premetto che proprio durante il periodo dell’ovulazione abbiamo avuto rapporti non protetti.. da circa 10 gg avverto strani dolori alle ovaie lievi ma fastidiosi e qualche macchia bianca.. ma zero sintomi premestruali. adesso ho un ritardo di 5giorni. ho fatto delle analisi di routine per vedere se era tutto ok e sn perfette!! non so sarebbe il caso di fare un test o meglio aspettare ancora?magari quest ansia può essere causa di ritardo..

    • Dott.ssa Mangani

      Certo l’ansia puo’ causare ritardi, ma hai avuto rapporti a rischio… Decidi te cosa sia meglio fare…

  • Mi scusi dottoressa ma vorrei chiederle un ultima cosa se non le dispiace. avendo l’ ovaio multifollicolare mi ha consigliato di riprendere le bustine. le devo cominciare da ora o aspetto che mi venga il ciclo? sono al 38esimo giorno. inoltre avendo avuto un rapporto protetto il 12esimo giorno devo fare un test di gravidanza o lo posso escludere?

    • Dott.ssa Mangani

      Hai il ciclo irregolare, puoi aspettare ancora sia per le bustine che per il test. Ciao..

  • salve dottoressa in questi giorni dovrebbe venirmi il ciclo ma è da domenica che ho delle perdite di muco dalla vagina. è normale prima del ciclo? se è si quanti giorni prima del ciclo cominciano queste perdite? Mi è sembrato di averla già avuta l’ ovulazione

    • Dott.ssa Mangani

      Si , e’ normale nei giorni subito precedenti il ciclo, e sono piu’ consistenti di quelle tipiche ovulatorie. Ciao

  • wow!! ke spreco di parole pensavo deste consigli professionali.. nn amichevoli.. vabbè fa lo stesso! arrivederci

    • Dott.ssa Mangani

      Anna riscrivi il tuo problema perché’ non ritrovo la domanda, avrai un parere professionale e non consigli amichevoli. Spesso non vi rendete conto che senza potervi parlare o fare una visita non ci possiamo rendere conto delle patologie. Comunque quello che viene scritto, per il fatto che a scrivere sono medici , non deve essere inteso come un consiglio amichevole, ciao ..

  • e quanti giorni prima del ciclo in genere compaiono le perdite di muco?

    • Dott.ssa Mangani

      è molto variabile da donna a donna, in media 3 giorni prima..

  • salve ho il ciclo sempre regolare ma stavolta ho un ritardo di due giorni anke se ho dolori tipo ciclo( km se stessero x arrivare ma niente) e mal di testa ! ho avuto rapporti non protetti kn il mio ragazzo xò lui è sicuro di essere stato sempre attento! cosa può essere?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, la cosa piu’ probabile e’ che sia un ritardo, infatti hai gia’ i sintomi. Quindi aspetta la mestruazione, tranquillamente.

  • salve dottoressa, 8 giorni fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e non è stato del tutto protetto dato che non abbiamo usato il preservativo dall’inizio per circa un minuto credo e comunque è venuto nel preservativo e non si è rotto. Da due mesi il mio ciclo era regolare ora ho un ritardo di 9 giorni. Anche se in questa settimana ho notato qualche lieve sintomo premestruale, è il caso che faccia un test?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, si , per vostra tranquillità fate un test..ciao!

  • il ciclo doveva venirmi il 27

  • Buongiorno Dottoressa Mangani,
    le scrivo perché ho avuto un rapporto con il mio ragazzo non protetto, e ho avuto un ritardo di 5 giorni perché dovevano venirmi il 4 di ottobre, poi però ho cominciato ad avere piccole perdite marroncine chiare e ieri sera perdite marroni scure un po’ più abbondante e stanotte mi è venuto il ciclo ma nn è rosso come il solito ma molto scuro sembra quasi marrone…. è normale questo? potrei essere incinta lo stesso perché ho letto su internet k in alcuni casi può succedere k i primi mesi di gravidanza si abbia il ciclo meno abbondante del solito come è successo ad alcune persone… La prego di rispondermi appena può io e il mio lui siamo molto preoccupati, perché in caso fossi incinta vorrei abortire prima k l’embrione si formi…

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, questo ti serva da lezione per il futuro. Inoltre non puoi abortire prima che si formi l’embrione, in quanto al momento del ritardo questo si è’ già’ formato da diversi giorni. Comunque non saltare a conclusioni affrettate, potrebbe essere solamente un ciclo più’ strano, su internet c’è’ scritto di tutto e ti assicuro che molto più frequentemente in caso di gravidanza la mestruazione e’ assente! L’unica cosa che potresti fare per essere matematicamente certa e’ un test di gravidanza, magari su sangue tramite il dosaggio delle beta- HCG. Stai tranquilla e fai il test, e vai insieme al tuo fidanzato in un consultorio a parlare di contraccezione, ciao.

  • salve la mia ragazza ha sempre avuto il ciclo regolare della durata di 25 giorni oggi siamo al 29 e ancora nulla.i rapporti avvenivano con coito interrotto ma sono sicuro di aver sempre fatto a modo l’ultimo è avvenuto se non sbaglio al 14 giorno .premetto che non le è mai successo di avere un ritardo quindi è preoccupata e solitamente non mangia molto ma in quest’ultimo mese mangia molto di più può essere una causa questa?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, il coito interrotto non è un metodo conraccettivo sicuro!! Il fatto che mangi di più non è molto indicativo, aspettate ancora una settimana..poi per escludere la gravidanza dovrete fare il test. Cerca di starle vicino e rassicurarla, anche lo stress può essere causa di amenorrea ( assenza di ciclo) Ciao..

  • buongiorno dottoressa, come le accennavo il ciclo mi è venuto, anche se a volte smette e poi riprende e nn so a cosa sia dovuto qst fatto… Sono andata presso un consultorio per fissare una visita molto probabilmente mi farò prescrivere la pillola perché non voglio più rischiare prima cosa abortire nn è affatto una cosa bella non mi è mai successo e spero k nn mi succederà mai xk so avrei qst senso di colpa x tt la vita e secondo qnd sarà il momento x fare bambini si faranno xk ora non è il momento giusto, e non riuscirei a mantenere un figlio economicamente…
    intanto la ringrazio, mi sento più tranquilla ora

  • Quindi si può rimanere incinta anche se si pratica sesso anale e lui mi viene dentro?

  • buon giorno dottoressa il cambio di stagione quanti giorni di ritardo puo portare ??? e in piu

    • Dott.ssa Mangani

      Il cambio di stagione e’ uno di quei fattori che può’ influenzare il ciclo. I modi e i tempi sono molto variabili, e strettamente legati a Lele singole persone. Ciao

  • salve, sono molto preoccupata.. ho 15 anni, ho avuto dei rapporti a rischio con il mio ragazzo nell’ultimo mese. il mio ciclo non è mai regolare di 28 giorni ma di solito mi arrivano dopo quasi un mese.. il mese scorso mono arrivate il 9 settembre. è da qualche giorno che ho mal di pancia sotto dove ci sono le ovaie, anche molto forte, ma niente.. anche delle piccole perdite bianche. mi sono fatta prendere dall’ansia e l’altro ieri ho fatto un test ed è risultato negativo ma magari l’ho fatto troppo presto.. non sò cosa fare, cosa devo pensare? posso essere incinta?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, hai fatto bene a fare il test e non l’hai fatto troppo presto. Avendo escluso la gravidanza puoi stare tranquilla e aspettare ancora . Che ti serva da lezione per il futuro! A quindici anni non devi rischiare una gravidanza, e dovete essere maturi abbastanza da vivere la vostra vita sessuale in modo responsabile. Ciao.

  • salve dottoressa Ho bisogno del suo aiuto:
    3 sett fa ho avuto un rapporto cn il ragazzo senza protezione. Non è venuto subito e qnd è successo è venuto fuori, quindi coito interrotto. ora avendo un ciclo abbastanza regolare ma nn regolarissimo, m sarebbero dovute venire intorno al 9, max 10 ottobre (a sett sn arrivate l’11 e ad agosto il 13)… ora non mi arrivano ma ho il classico dolore al basso ventre. penso che m stiano arrivando ma perche qst ritardo? dal 10 ho una leggera nausea e bruciore di stomaco…ogni tanto digerisco. ieri mattina ho fatto il test ed è risultato negativo… praticamente la linea del controllo era fitta e verticale mentre l’altra era opaca ma orizzontale e quasi subito svanita… ora dico che devo fare? ho paura. entro lune se nn arrivano rifaccio il test. magari è tutta ansia che provoca qst “dolori”. lei che dice? non voglio, ho paura. può essere un contagio psichico? oppure un virus?

    • Dott.ssa Mangani

      POtrebbe essere un pò di ansia, o anche un virus. Fai come hai deciso: aspetta ancora ed eventualmente oggi o domani ripeti il test. potrebbe essere solo un banale ritardo, le cause sono molteplici, ma la più frequente è quella ormonale. Cerca di stare tranquilla, ciao.

  • Buongiorno dottoressa,
    ho 10 giorni di ritardo e due settimane fa ho avuto l’ultimo rapporto con il mio ragazzo,sempre protetto.
    inoltre ho delle perdite bianche e dolori all’altezza delle ovaie. cosa mi conviene fare?un test o solo aspettare?
    la ringrazio

    • Dott.ssa Mangani

      Se il rapporto e’ sato protetto puoi escludere la gravidanza, oppure fare un test per stare tranquilla. Anche se sono già’ passati dieci giorni dovresti ancora aspettare , anche perché’ avvertì qualche doloretto, segno che potrebbero arrivare. Ciao.

  • dott.ssa mangani ho avuto un rapporto con il coito interrotto con la mia fidanzata e ha 3 giorni di ritardo è incinta? ho paura e sn pentito di quello che ho fatto perchè io ho solo 15 anni e lei 13.. non vogliamo un bambino in questa età e i miei genitori mi ucciderebbero lei è molto preoccupata può darsi che è stress? di fare il test non sene parla perchè sua mamma la controlla sempre era venuta a casa mia sapendo che c’ erano i miei genitori ma non c’ era nessuno come devo fare? secondo lei è incinta?

  • Dott.ssa Mangani

    Siete entrambi molto giovani..e poco responsabili. Non basta avere la maturità sessuale per avere rapporti, ci vuole razionalità, coscienza, giudizio..Comunque il mio consiglio è quello di stare calmi, lo stress può incidere sui ritardi mestruali. Non appena possibile fate un test di gravidanza, il tempo lo troverete facilmente, uno dei due dovrà andare in farmacia e prendere un test..Coraggio! Se negativo potrete stare tranquilli, sono certa che questo episodio vi sarà di lezione. Se avrete ancora bisogno riscrivetemi nella sezione delle domande, così risponderò più velocemente, Ciao.

  • salve dottoressa io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto nn protetto praticamente io sono molto attento quando sto per arrivare lo tolgo lei a un ciclo regolare gli doveva venire ieri e oggi nn ancora ci e venuto mi devo proccupare si puo fare il test di gravidanza per essere piu sicuri stiam in ansia le prego mi risp al piu presto

    • Dott.ssa Mangani

      Se volete potete già fare il test. Pensate ad un metodo alternativo di contraccezione.

  • dimenticavo lei tiene tutt i sintomi del ciclo ma nn e arrivato ieri bo e stiam asp e nemmen oggi e arriv mi risp al piu presto grazie mille

  • sarebbe sto metodo contraccezione ieri li doveva venire e oggi ancora ci e venuto puo darsi il cambiamento del tempo ansia lei che mi dica risp

  • Dott.ssa Mangani

    dovete stare calmi ed avere pazienza. a questo punto fate un test di gravidanza, visto l’ulteriore ritardo.

  • Buon giorno dottoressa io sn una ragazza di 27 anni innazzitutto le specifico il fatto ke sono lesbica e quindi ho rapporti con la mia compagna il ciclo è stato sempre regolare se ritardava lo faceva massimo di due giorni,ora invece questo mese mi sta ritardando di 13 giorni non so come mi devo comportare a cosa puo’ essere dovuto?????cmq ho avuto problemi in famiglia e sn stata ansiosa in queste ultime settimane…la ringrazio anticipatamente

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, potrebbe essere questo periodo stressante la causa del ritardo. Se non hai altri disturbi puoi aspettare ancora , oppure fissare un controllo. I ritardi mestruali sono eventi non rari, soprattutto nel cambio di stagione , ciao.

  • buona sera dottoressa, la mia ragazza doveva avere il ciclo 10 giorni fa ma ci è già capitato tempo fa un ritardo abbastanza lungo, percui inizialmente non ero preoccupato anche perchè durante questo mese non abbiamo avuto rapporti con penetrazione. ora però ho paura perchè dopo 10 giorni ancora non abbiamo ricevuto nessun segnale pre mestruale (non che lei ne riceva tanti dato che spesso non si accorge nemmeno che le sono arrivate). lei cosa ci consiglia di fare? siamo piuttosto tesi..

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se non avete avete avuto rapporti potete aspettare..anche in questo caso il test potrebbe aiutarvi a ritrovare la serenità..per adesso non c’è altro da fare. Ciao.

  • Salve dottoressa, ho 19 anni e praticamente ho un ritardo di bene 11 giorni, l’ultima volta mi sono venute il 12 settembre ma il terzo giorno(ed altri giorni dopo) ho avuto dei rapporti sessuali con il mio ragazzo non protetti l’ultimo è stato il 24 ma nn se n’è venuto mai dentro . Non ho fatto test e sono davvero preoccupata , sarà banale ma ho davvero una grossa paura a farlo !!! Inoltre ho delle perdite bianche e marroncine e qualche volta ho dei dolori alla pancia che mi consiglia ? Scusi il disturbo a presto !

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se i rapporti non sono stati protetti, anche se l’eiaculazione non è avvenuta in vagina, ti consiglio di fare il test, coraggio! Ciao.

  • Salve Dottoressa.. ho un ritardo di 4 giorni .. le spiego il mio caso..
    Ho avuto rapporti cn il mio ragazzo sempre protetti .. questo mese abbiamo avuto un rapporto il primo giorno del periodo ovulatorio ed era protetto da preservativo e l’eiaculazione è avvenuta fuori sempre con il profilattico.. il problema è che ho avuto un blocco ovulatorio dei 3 giorni successivi per poi riprendere l’ovulazione normalmente .. ora mi trovo con 4 giorni di ritardo e qualche perdite giallastra leggermente densa e nessuno dei sintomi classici premestruali .. lei cosa pensa ?

    • Dott.ssa Mangani

      ciao, se il rapporto è stato protetto non dovete preoccuparvi, e per adesso dovreste aspettare ancora. il test potrebbe servirvi per ritrovare la tranquillità, ciao.

  • Cara dottoressa ho 23 anni,ho un ciclo regolare di 28 giorni. Ho avuto un rapporto il 27 settembre (il ciclo è arrivato il 19 settembre) con il preservativo ed il mio ragazzo non ha eiaculato in vagina,ad oggi il ciclo non è ancora arrivato lo aspettavo per il 17 ottobre,quindi sono in ritardo di 7 giorni,secondo lei sono incinta?Ho i classici dolori pre-ciclo(reni,debole dolore di testa,…)ma il ciclo non arriva,devo fare il test di gravidanza?Sono agitatissima perchè non ho mai avuto un ritardo superiore ai 7 giorni…Attendo sue risposte,grazie in anticipo…

  • Salve dottoressa,
    Ho sempre avuto un ciclo regolare ogni 30 solo che ho un ritardo di due giorni e sono in ansia, premetto che ho sempre avuto rapporti protetti e l’ultima volta che ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e’ stato il 30 agosto.Quale puo’ essere la causa?provo a fare un test di gravidanza?

    • Dott.ssa Mangani

      Sono solamente due giorni.. Per adesso aspetta ancora, ciao.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, l’ultimo rapporto è stato il 30 agosto, se dopo hai avuto i cicli regolari escluderei la gravidanza.. aspetta ancora, il test in questo caso lo puoi fare, ma credo che sia difficile la gravidanza!

  • La ringrazio, perche’ incinta penso proprio di no visto che ho avuto rapporti sempre protetti e non si mai rotto, e’ due mesi che non rapporti e il ciclo mese scorso e’ arrivato regolare

  • Dottoressa aspetto una sua risposta con ansia sono Hanna,la prego di aiutarmi…

  • Dott.ssa Mangani

    Hanna: stai tranquilla, perchè l’eiaculazione è avvenuta all’esterno. Fai comunque il test di gravidanza, visto che prima non hai mai avuto ritardi. ciao.

  • ho fatto il test e’ risultato negativo , quindi posso stare tranquilla sara’ l’influenza,lo stress e il cambio di stagione

  • grazie mille dottoressa farò il test per stare tranquilla ma può succedere che il ciclo salti per un mese?anche se a me non è mai successo?

  • Salve dottoressa, le spiego ma mia situazione, verso il 17 settebre ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto con il mio ormai ex ragazzo, 5 o 6 giorni dopo e arrivato il ciclo, ora mi ritrovo al 26 ottobre senza alcun segno di vita di ciclo, il seno e normale, noto solo molto gonfiore alla pancia e mal di testa..sono in pericolo gravidanza?la prego mi risponda!!grazie in anticipo

    • Dott.ssa Mangani

      Hai avuto la mestruazione dopo il rapporto a rischio.. Stai tranquilla ed aspetta ancora, non credo si tratti di gravidanza. Ciao.

  • giu

    salve ho 28 annni volevo sapere un suo parere a fine settembre ho avuto il ciclo dopo 2 settimane x tre giorni perdite marroni ma non frequenti e poco mi accorgevo quando m asciugavo con carta igienica una di quelle sere dopo cena ho avuto un forte mal di stomaco con gonfiore e dolore a basso ventre che avevo paura a muovermi sono andata in bagno e ho visto sulla carta igienica perdite marroni tipo un po a granuli dopo 2 giorni sono andata nella mia dottoressa di casa che mi ha fatto fare un test d gravidanza ed era negativo non mi e mai capitato d avere queste perdite marrono ho avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo nei primi d ottobre ora sono in ritardo con il ciclo avverto solo un po di dolori a la schiena ho pensato che forse quel test lo dovevo fare piu tardi …lei che ne dice?

    • Dott.ssa Mangani

      Potresti ripetere il test per tranquillità’ e magari fare anche una ecografia transvaginale. ciao.

  • giu

    grazie le faro sapere

  • giu

    salve dottoressa ancora il test non lo fatto voglio ancora aspettare anche oggi e il 31 pensavo che il clo arrivasse anche se e 2 settimane di ritardo che dice se apetto un altro po …secondo lei cosa puo ritardare di norma il ciclo ?

    • Dott.ssa Mangani

      Puoi aspettare, ma se affronti direttamente la questione poi starai meglio.

  • salve dottoressa, ho 27 anni le vorrei chiedere a riguardo del ciclo mestruale: il mese scorso mi sarebbe dovuto venire il 17 settembre, ma dato che ero sotto stress in quanto mi laureavo il 26, il ciclo mi è venuto il 25.
    a seguito di tutto cio’ il ciclo mi sarebbe dovuto venire il 25 ottobre, invece ha ritardato nuovamente e mi è iniziato il 1 novembre! puo’ essere lo stress ed il cambio stagione ad aver influenzato tutto cio? sono comunque semore stata regolare, massimo 2 o 3 giorni di ritardo non di piu.
    la ringrazio per la sua eventuale risposta!
    cordialmente, stefy

    • Dott.ssa Mangani

      Direi che è’ un periodo abbastanza stressante! Qualche giorno di ritardo non costituisce fonte di preoccupazione. Annota i primi giorni del ciclo, e controlla se in futuro dovesse ripetersi tale irregolarità’ , ciao.

  • ciao io o sempre il ciclo regolare e da 12 giorni che non mi vengono o un ritardo io le aspettavo il 22 ottobre … e ora o dei sintomi mal di schiena ìmi gira la testa mal di testa e perite liguido bianco cremoso sempreee … e anche un mal di pancia basso e n solo a volte anke un po piu su …. sono incinta ?? aiutooooooooooooooooooooooooooooooo

  • ciao dottoressa, o 19 anni lo stesso giorno che mi dovevano venire o avuto rapporti con il mio ragazzo senza preservativo ma nn mi e venuto dentro ma diciamo e venuto vicino forse x la fretta un movimeto brusco ed e potuto succedere ???? io o sempre il ciclo regolare e da 12 giorni che non mi vengono o le aspettavo il 22 ottobre … e ora o dei sintomi mal di schiena mi, gira la testa, mal di testa, perite liguido bianco cremoso , e un mal di pancia basso e non solo a volte anke un po piu su …. sono incinta ?? aiutooooooooooooooooooooooooooooooo

    • Dott.ssa Mangani

      Se hai avuto rapporti a rischio fai pure il test..i tuoi sintomi potrebbero essere indicativi anche del ciclo che sta per arrivare… Ciao.

  • no o fatto il test e sono incinta di un mese O_O

  • la mia ragazza ha un ritardo di 3 settimane…. altre volte ha avuto dei ritardi del genere solo k aveva sintomi tipo mal di schiena e di ovaie sta volta niente ….e’ incinta???

    • Dott.ssa Mangani

      Per saperlo dovete fare un test, e’ l’unica opzione.

  • salve dottoressa io e la mia ragazza abbiamo avuto rapporti a rischio per farla breve l’ultimo ciclo gli e venuto il 23 settembre siamo arrivati al 5 novembre e ancora niente sarà incinta ? grazie in anticipo

  • buongiorno dottoressa ho avuto rapporti a rischio con il mio ragazzo il ciclo mi doveva arrivare il 22 ottobre ma oggi è il 5 novembre e ancora niente . Le spiego che in questi giorni ho un forte prurito e bruciore intimo e delle perdite bianche molto dense tipo ricotta , 4 giorni fa ho avuto una lieve perdita di sangue insieme a mucosa bianca potrei essere incinta?? o ho qualche infezione che mi ritarda il ciclo?

  • Buonasera ,volevo chiedere un consiglio : l’ultimo ciclo lo avuto il 02 ottobre 2012 il 29 ottobre 2012 ha avuto un rapporto completo con mio marito ,ho gia fatto un test con esito negativo tuttora nn ho ancora il ciclo secondo voi devo fare un ‘altro test premetto solo gia mamma di 3 bimbe e con ciclo irregolare :grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se il ciclo e’ irregolare puoi aspettare, in fondo e’ un ritardo ancora di pochi giorni. Se vuoi fare un test fallo in laboratorio sulle urine, ciao.

  • ok grazie ma secondo lei puo esserci una gravidanza!

  • Dottoressa, ho un ritardo di 4 gg, dopo che per anni il ciclo mi e’sempre arrivato con sufficiente anticipo. Ho avuto un solo rapporto protetto durante l’ovulazione, e tanto stress nelle ultime 6 settimane. Ho fatto il test con Preditor al terzo gg di ritardo con ed e’risultato negativo.
    Ho un’ansia incredibile. Che devo fare?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, il rapporto era protetto e il test negativo…lo stress incide molto sul ciclo. Adesso dovresti aspettare, non c’è molto da fare, almeno per tutta la prossima settimana. Ciao e cerca di stare tranquilla.

  • Dott.ssa Mangani

    se hai avuto un rapporto completo potrebbe trattarsi di gravidanza, ma è difficile perchè l’ovulazione in teoria era già passata..ciao.

  • Dottoressa, grazie per la risposta. Un ulteriore particolare: l’ultimo ciclo e’iniziato il 6 ottobre e l ‘unico rapporto, per giunta con preservativo, e’avvenuto il 19 ottobre. Il rapporto e’stato completo. Ho forte dolore al seno.

  • Buongiorno dottoressa io ho 20 anni , sono mesi che faccio qualunque tipo di esame e non riesco a venirne a capo nel frattempo vorrei avere anche un suo parere…7 mesi fa mi hanno operato a dei monconi tonsillari che mi hanno causato i reumatismi quindi ho preso parecchi antibiotici dopo l’operazione ho perso subito 5 chili perchè non potevo mangiare normalmente così ho deciso “sbagliando” di fare una dieta a modo mio per non riprendere quei 5 chili eliminando del tutto i carboidrati per 2 mesi finchè una mattina mi sono svegliata con la pancia gonfissima e dura e anche le caviglie causando anche l’assenza x un mese del ciclo…ho fatto esami della tiroide e dei reni e un’ ecografia interna non conoscendo la causa ma era tutto apposto..ora il problema è che da allora mi arrivano sempre irregolari e questo mese con addirittura 11 giorni di ritardo pur avendo ripreso in quantita minori a mangiare di tutto..oltretutto questo problema del gonfiore mi si presenta ogni volta che mangio di più rispetto al solito e non so se le due cose possano avere un collegamento..la ringrazio in anticipo!

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, dai tempo al tuo corpo di abituarsi alla nuova dieta. Il ciclo riprenderà’ normalmente. Il gonfiore alle caviglie non è’ correlato alle alterazioni del ciclo, ma potrebbe esserlo ai reumatismi, agli antibiotici assunti. Chiedi consiglio ai medici che ti hanno seguito dopo l’operazione o ad un reumatologo, ciao.

  • la ringrazio di nuovo Buonasera.

  • salve dottoressa, ho un ritardo di 10 gg e ho avuto dei rapporti non protetti nell’ultimo mese.
    in questo mese ho avuto quasi ogni gg delle perdite bianche dense e adesso che sto nei gg di ritardo ho un forte mal di pancia!ho fatto il test all’8 gg di ritardo che è risultato negativo..che può essere?
    il cambio di stagione?cistite?non so cosa pensare..domani penso di andare cmq in un consultorio!grazie!

  • salve dottoressa, ho un ritardo di 10 gg e ho avuto dei rapporti non protetti nell’ultimo mese.
    in questo mese ho avuto quasi ogni gg delle perdite bianche dense e adesso che sto nei gg di ritardo ho un forte mal di pancia!ho fatto il test all’8 gg di ritardo che è risultato negativo..che può essere?
    il cambio di stagione?cistite?non so cosa pensare..domani penso di andare cmq in un consultorio!grazie!

  • Buonasera,
    la mia ragazza ha un ciclo abbastanza regolare ma questo mese ha un ritardo di 8 giorni. Non abbiamo mai avuto rapporti con penetrazione in questo mese, nemmeno con il preservativo, è possibile però che sia venuta a contatto con il mio seme nelle vicinanze delle parti intime. E’ possibile che sia rimasta incinta?
    E’ sicuramente una domanda assurda ma la paura in questi casi è molta!
    La ringrazio

    • Dott.ssa Mangani

      La gravidanza si ottiene mediante rapporti completi non protetti. È’ difficile quindi si tratti di gravidanza. State tranquilli, ciao.

  • ciclo arrivato !!!

  • Gre

    Salve, ho smesso di prendere la pillola il 5 ottobre e regolarmente mi sono venute le mestruazioni il 9 ottobre, adesso in teoria il ciclo dovrebbe già essere tornato il 6 novembre, ma invece non è così, ho avuto rapporti protetti, ma ho l’ansia, anche perchè devo sottopormi ad un intervento molto importante i primi di dicembre per donare un rene a mia sorella e non sarebbe possibile altrimenti
    cosa devo fare il test o aspetto ancora un po’??
    grazie
    Gre

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non credo si tratti di gravidanza, bensì di un ritardo dovuto alla sospensione dellapillola . Per stare serena puoi anche fare il test, poi aspettare il ciclo. Ciao.

  • Gre

    grazie mille farò così…
    gre

  • salve dottoressa!ho un problemino,sono in ritardo ma non so precisamente di quanto tempo,perche mi sono scordata di segniare ultimo ciclo,cmq. ho la data di quello precidente 30/08 5/09,dopo ho avuto il ciclo ma non riccordo quando. ho fatto due test e sono negativi.con mio compagnio abbiamo dei rapporti non spesso e interrotti. ho 29 anni ,ce qualche probabilita che fossi in cinta?la ringrazio in anticipo per la sua risposta p.s non ho la nausea,solo il dolore come quello pre mestruale,e il seno molto gonfio

    • Dott.ssa Mangani

      se i test sono negativi puoi fidarti. La sintomatologia che provi indica che il ciclo sta per arrivare..per cui aspetta! ciao

  • SALVE DOTTRESSA MANGANI ILICLO MIEVENUTO I2L7OTTOBRE HO22ANNI E HOFT PERPARECCHIO TEMPO LAMORE OCNILMIORAGZZO REGOLARMENTE DAPOCO HOSMESSO QUANDOMIDVROEBEROVNEIRE?

    • Dott.ssa Mangani

      ciao in teoria dovrebbero essere già arrivate. se i rapporti sono stati a rischio fai un test. Altrimenti aspetta ancora..ciao.

  • salve professoressa:ho avuto un rapporto sessuale cn la mia ragazza giorno 1 novembre cn la precauzione ma il ciclo ritarda già da 4 giorni..lei è stata sempre regolare e di conseguenza ha pure alcuni sintomi come andare spesso in bagno ed essere stanca,ma nn ha nausea e vomito..cosa ci consiglia di fare??la prego risponda

    • Dott.ssa Mangani

      Se avete usato precauzioni valide state tranquilli. Potrebbe essere un ritardo..per maggior certezza potete anche fare un test. Ciao.

  • Salve dott.ssa
    la contatto perchè ho un problema…! Il mio ciclo non è mai stato regolare a volte salta pure di mesi, però i miei rapporti avvengono sempre con il profilattico tranne questa volta che è stato messo dopo i preliminari… adesso sono preoccupata perchè il ciclo se fosse stato regolare doveva arrivare il 25 ottobre ed invece ho un ritardo di 19 giorni… non ho ne dolori al basso ventre ne il seno che mi fa male quando invece solitamente avverto questo dolori, però il 22 ottobre ho avuto un pò di pensieri e adesso sono preoccupata per il ciclo… non sarà questo a farmi ritardare il ciclo? cosa devo fare? secondo lei mi devo preoccupare?

    • Dott.ssa Mangani

      ciao, avete comunque usato il preservativo..fai il test, per stare più tranquilla e aspetta…ciao.

  • Inserisci qui il testo del tuo commento

  • Salve Dottoresse, le volevo chiedere alcuni consigli, ho 24anni e desidero più di me stessa di avere un bambino, il mio compagno ancora è incerto per la paura di questi lavori precari ecc
    Quello che volevo chiederle è questo abbiamo avuto un rapporto, si è rotto il preservativo ci può essere il rischio di rimanere incinta!?però avevo terminato il ciclo da un giorno!??? la ringrazio

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non eri esattamente nel periodo fertile! Ma non si sa mai, visti il tuo desiderio aspetta la mestruazione. Ma non e’ facile ottenere cosi’ la gravidanza! Ciao

  • Salve dottoressa,
    il profilattico è stato utilizzato… forse è una mia paura ma per eliminare qualsiasi dubbio farò il test.. la ringrazio per il suo consiglio

  • 009

    Salve Dottoressa, le volevo chiedere un consiglio, ho 22 anni ed ho solitamente un ciclo irregolare che nell’ultimo periodo si aggirava mediamente in 36gg. il 2 novembre doveva arrivarmi il ciclo ma ad oggi ancora nulla. nei giorni precedenti avevo mal di schiena e dolori alle ovaie e nei giorni scorsi anche perdite di muco abbondanti. ho avuto circa 3 settimane fa rapporti protetti con il preservativo con il mio ragazzo e dalla scorsa settimana ho cominciato lezioni di nuoto. A questo punto volevo chiederle se ‘è possibilità di una gravidanza o a che cosa potrebbe essere riconducibile questo ritardo (se anche al nuoto o al meteo).

    La ringrazio anticipatamente

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, il tuo ciclo è irregolare, e per questo ritarda anche questo mese. Le ragioni sono ormonali. Il rapporto è stato protetto, per cui non temere la gravidanza. Magari vai da un collega per gli accertamenti sulla tua irregolarità, cioè dosaggio ormonale e ecografia per vedere l’aspetto delle ovaie, ciao.

  • 009

    dottoressa ho dimenticato di aggiungere che durante i giorni di ritardo è comparso anche dolore al seno. E’ questo a preoccuparmi. la ringrazio nuovamente

    • Dott.ssa Mangani

      il dolore al seno prima del ciclo è quasi fisiologico, cioè normale. Stai tranquilla, dovrebbe passare non appena inizierà la mestruazione.

  • salve dottoressa …. ho un ritardo di 8 giorni…. nel mese precedente ho avuto un rapporto non protetto(coito inter) proprio nel periodo fertile…e da quel giorno mi è incominciato un dolore all ovaio sinistro che ancora tutt ora avverto….2 giorni fa ho fatto il test di gravidanza (marca my test) ed è risultato che non sono incinta …..devo fidarmi del test? (da premettere che l ho fatto dopo pranzo)…devo preoccuparmi? e questo dolore all ovaio sinistro da cosa dipende?….solitamente nel mio ciclo non sono molto regolare……aspetto notizie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, il test era negativo, il dolore a sinistra potrebbe indicare una ovulazione dolorosa, o la formazione di una cisti, che determina il dolore. Comunemente tali formazioni vanno via da sole e determinano solo un ritardo. Visto che hai dolore però vai dal medico, e fatti prescrivere una ecografia di controllo, meglio se transvaginale. Ciao

  • buongiorno dottoressa.
    questa estate ho fatto l’amore per la prima volta e non abbiamo usato precauzioni.
    I due mesi successivi però il ciclo mi è venuto regolarmente adesso però è in ritardo di due settimane e sono preoccupatissima.
    Dovrei fare il test? è possibile che sia rimasta incinta? devo precisare che dopo la prima volta non l’ho più fatto.

    • Dott.ssa Mangani

      Hai avuto due cicli regolari.. difficile che tu sia incinta. Però se ti ra stare più tranquilla fallo! Se è la prima volta che hai un ritardo parlane con il medico di famiglia, e fissa una visita ginecologica , senza fretta, ma meglio fare un controllo! ciao.

  • salve,ho 22 anni ho avuto una gravidanza l’anno scorso e da dicembre che ho partorito il mio ciclo ha sballato max di 2 giorni ma dal 6 di questo mese che mi dovevano arrivare ancora nn ce ombra, l’unica cosa che c’e ho delle perdite vaginali abbondanti ,premetto che 2 giorni fa ho avuto una forte fitta vicino all’ovaio destro e mi tirava fino all’ombellicolo.ma anche quando vado a urinare un po mi tirava. il dolore cosi forte mi ha preso metre scusi il termine mio marito penetrava e mi sono piegata dal dolore aiuto spero che mi risponda presto cosa devo fare?

    • Dott.ssa Mangani

      Dovresti fare una ecografia ed un test di gravidanza, per escluderla con certezza . Quando si hanno tali dolori forti, senza spiegazione è sempre opportuno fare un controllo! Vai dal medico e fatti fare la prescrizione. ciao.

  • Buonasera Dottoressa, avendo la sindrome delle ovaie policisteche ho preso YAZ (pillola anticoncezionale) per circa un anno ,ma non appena ho interrotto la pillola non ho avuto più il ciclo. siamo quasi al terzo mese e ancor niente! la causa può essere l’interruzione della pillola?? volevo sottolineare che prima di iniziare la terapia il ciclo saltava massimo un mese! Ho fatto il test di gravidanza ed è uscito negativo.

    • Dott.ssa Mangani

      Dipende dalla pillola e dalle tue ovaie! Con un pò di progesterone potresti mestruare, ma se è opportuno o meno lo deciderà il tuo medico. Contattalo e ascolta il suo consiglio. Comunque non è niente di grave, non preoccuparti, ciao.

  • ciao mi chiamo maria… sono tanta preoccupata e un anno che proviamo ad avere un figlio ma nnt xche a maggio o scoperto di avere una ciste di 5 cm e il ciclo sballato ma poi o fatto una cura e si e tolta e le mesturazioni regolari..ora stiamo sempre provando ad avere un bimbo e questo mese sono in ritardo di 12 giorni le mesturazioni dovevano venirmi il 7 ma oggi ne abbiamo 18 e nnt ancora ho fatto il test il12 ma e risultato negativo vi prego aiutatemi nn so cosa fare vi pregooooo

  • buongiorno dottoressa le volevo chiedere ho 10 gg di ritardo ho fatto il test ed e negativo i sintomi ce li ho ma il ciclo non arriva come mai?

    • Dott.ssa Mangani

      ciao, le cause possono essere molte, dovresti comunque fare una ecografia per escludere ritardi dovuti a piccole cisti ecc. Ti consiglio di aspettare ancora un po`, nel frattempo fissa un controllo ecografico. ciao

  • sono sempre maria… ma lei dice che e a causa delle cisti puo’ essere anche che sono in attesa? cmq fissero un controllo grz speriamo bene … vi faro’ sapere

  • Dott.ssa Mangani

    no no , le cisti potrebbero essere una causa passeggera di questo ritardo, niente piu’! tranquilla e fissa il controllo. ciao

  • salve dottoressa, il 7 novembre ho avuto dei rapporti non protetti con il mio ragazzo ma il 12 mi è arrivato il ciclo regolare. è terminato il 18, e ieri ho avuto dei rapporti protetti. oggi ho dei forti dolori al basso ventre, uguali a quelli mestruali e ieri durante il rapporto ho accusato del forte bruciore alle pareti interne della vagina.. cosa può essere? non posso essere incinta vero?

  • Buonasera dottoressa, le espongo i miei dubbi e spero possa rispondermi. ho interrotto dopo la comparsa delle mestruazioni il giorno 11/10 il cerotto evra che utilizzavo da quattro anni, ora in data 23/11 sono ancora in amenorrea, con un ritardo di quasi 10 giorni,
    Ho presenza di molto muco chiaro trasparent e filamentoso, inoltre ho avuto rapporti protetti(profilattico) anche se all inizio ci sono stati brevi rapporti non protetti
    SEcondo lei sto ovulando solo ora? salterò quindi le mestruazioni di novembre?
    la ringrazio

  • salve dottoressa. ho 31 anni e il mio ciclo è venuto regolare ogni 28 giorni…l’ultimo ciclo l’ho avuto 24 ottobre e dovevano venire 21 o 22 novembre…ho mal di panca uguale ad ogni mese ma mi sento molto nervosa ed stanca…e da 2 anni che ho raporti non protetti. ciao

  • salve dottoressa ho avuto le mestruazioni il 17 di ottobre poi alla fine di ottobre ho avuto delle perdite marroncine ma poca roba, ho la spirale e oggi ho fatto anche il test di gravidanza e negativo ma ho il seno gonfio un po di perdite bianche e un po di nausea non ho nessun sintomo premenstuale di solito sono abbastanza regolare ….. cosa mi consiglia e possibile essere incinta? a me non dispiacerebbe … GRAZIE

    • Dott.ssa Mangani

      ciao, con la spiare la gravidanza è improbabile, ma non impossibile. fai un test sulle urine o sul sangue, in base a questi con il medico decidi come proseguire. ciao.

  • Inserisci qui il testo del tuo commento

  • buongiorno dottores oggi è il mio 9 giorno di ritardo ho tutti i sintomi di una gravidanza mancanza di apetito perdite bianche dolore al seno dolore alla schiena e dolori mestruali il test l’ho fato giovedi ed era negativo.. io per la prima gravidanza ho avuto lo stesso problema avevo fatto il test e mi dava negativo quindi attendevo il ciclo fino a quando sn arrivate le nause e ho fatto un controllo ed ero in 9+6.. non sò cosa pensare ho fatto un controllo da poco ma nn ho cisti e quantaltro… secondo lei sn incinta?? un’altro particolare quando sto parecchio in piedi mi sembra di svenire e poi ho sempre sonno dopo ke mangio…

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, a questo punto è meglio effettuare un test su sangue in laboratorio. Vai nei prossimi giorni! ciao.

  • dottoress non ho detto ke ho avuto rapporti non prot il ciclio mi è arrivato il 18 ottobre e i rapporti li ho avuti il 29 ottobre e il 4 novebre..

  • salve io ho avuto rapporti 22 novembre non protetto e m è venuto dentro e domani 25 novembre mi deve arrivare il ciclo. Dicimao che mi sento sconvussolata.. Ho avuto il 23 xdit bianche vorrei sapere se è possibile che possa rimanere incinta 3 giorni prima dal ciclo?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, in medicina se non tutto , quasi tutto è possibile. per cui se mi poni la domanda così ti rispondo che è possibile. Tuttavia è molto improbabile, aspetta ancora qualche giorno e vedrai che il ciclo arriverà. ciao

  • sono sempre maria sono 17 giorn di ritardo, sono andata al pronto soccorso mi hanno fatto il beta hcg e il valore e stato 5 mercoledi dovro ripetere l esame ……. questo valore 5 secondo lei cosa vuol dire????? nn vedo lora che arrivi mercoledi le faro sapere

  • Dott.ssa Mangani

    ciao, in base ai giorni di ritardo ed all’esito dell’esame delle beta-HCG credo non ci sia motivo di preoccupazione. Non conosco il riferimento del laboratorio, tuttavia il fatto di ripetere l’esame è solamente per avere la certezza che non si tratta di gravidanza. Stai tranquilla, ripeti l’esame, ciao.

  • buongiorno dottoressa oggi è il mio 10 giorno di ritardo i sintomi di una gravidanza persistono ora sto andando anche più di frequente in bagno a fare pipi le perdite continuan.. giovedi ho fatto le beta ed erano negative ed ero al 7 giorno di ritardo secondo era troppo presto?? io non ho mai avuto dei ritardi solo quando ero in attesa perchè questo sarebbe il mio 3 figlio se ci fosse :) le beta possono essere state fatte troppo presto i rapporti non prot gli ho avuti il 29 ottob e il 4 novebre e l’ultimo ciclo mi è venuto il 18 otto.. grazieee <3

  • salve dottoressa, il mio ciclo è in ritardo e ho paura.
    L’ultima volta l’ho avuto il 21 ottobre, poi il 1 novembre c’è stato un contatto, non ho mai fatto la mia prima volta nel senso non mi sono fatta mai penetrare completa, ora sono in ritardo di 5 giorni..
    Premetto che in questi giorni sono abbastanza nervosa, ansiosa perchè non mi arrivano, mi escono a volte quando faccio la pipi delle macchie ma non dimostra nulla sulla mutanda..
    che devo fare?

    • Dott.ssa Mangani

      la gravidanza si ottiene con rapporti completi non protetti. stai quindi tranquilla, e aspetta. ciao e cerca di non preoccuparti..

  • buongiorno DOTTORESSA, e da circa 8/9 MESI CHE CERCHIAMO DI AVERE UN FIGLIO MA NONOSTANTE IL CALCOLO DEI GIORNI NIENTE ANCORA, PREMETTO CHE HO GIA UNA BIMBA DI 4 ANNI. IL MIO CICLO è SEMPRE DI 24/25 GIORNI. L’ULTIMA MEST. L’HO AVUTA IL 01/11 SECONDO I CALCOLI CHE SONO SEMPRE GIUSTI E NON SGARRANO MAI MI DOVEVANO ARRIVARE LE ROSSE IL 24. AD OGGI NULLA ANCORA PERò HO LIEVI MAL DI PANCIA COME DA ROSSE ADESSO NO. HO IL SENO DOLORANTE E LA MATTINA (DA CIRCA 3/4 GIORNI) COME ADESSO UN Pò DI NAUSEA, LIEVI CAPO GIRI OGNI TANTO, NON Sò CHE PENSARE SPERO SOLO DI NON SUGGESTIONARMI…COSA NE PENSATE’? SPERO CHE QST SIA LA VOLTA GIUSTA….BACI!

    • Dott.ssa Mangani

      aspetta circa tre giorni, poi fai il test, speriamo!! ciao.

  • ciao, se le beta erano negative io escluderei la gravidanza. A questo punto fissa una visita di controllo con eco transvaginale, per capire meglio cosa sta succedendo. Non ti preoccupare, potrebbe essere un banale ritardo, ma approfondisci.. ciao.

  • Quindi lei dice che non è niente?
    Il rapporto non è stato completo nel senso non mi ha spaccato la membrana, non mi è venuto dentro, non ha avuto neanche il tempo di farlo capisce? ha provato e basta..
    Ho dolori alle ovaie.. pancia gonfia.. e utero.. la mia migliore amica l’anno scorso un mese ad esempio gli è saltato.. quindi posso stare tranquilla?

  • Salve Dottoressa!
    Ho un dubbio… la mia prima volta è stata il 13 ottobre (rapporto protetto) e il ciclo è arrivato il 18 ottobre, come il mese precedente. In questo mese ho avuto altri rapporti, sempre protetti, ma ho un ritardo di 8 giorni. Sono molto ansiosa in questi giorni… può essere la causa del ritardo? Devo preoccuparmi?

  • Salve dottoressa!
    Ho avuto la mia prima volta il 13 ottobre, il ciclo è arrivato puntuale il 19 come il mese precedente. Durante il corso del mese ho avuto altri rapporti, tutti sempre protetti, ma adesso ho un ritardo di 8 giorni. Sono molto ansiosa, devo preoccuparmi?

    • Dott.ssa Mangani

      Se i rapporti erano protetti no, non preoccuparti . Lo stress potrebbe essere una causa. Stai tranquilla, se ti può’ essere utile fai un test per essere più’ sicura… Ciao.

  • Buongiorno dott.sa per un ciclo di 24 o 25 giorni come faccio a sapere i giorni fertili quali sono?

    • Dott.ssa Mangani

      Dovresti ovulare intorno al decimo-undicesimo giorno del ciclo. Ciao

  • salve dottoressa.. a inizio mese ho avuto dei rapporti non protetti con il mio ragazzo ma dopo 5 o 6 giorni mi è arrivato il ciclo.. ora non sto tanto bene e sto avendo dei forti dolori alla pancia.. potrei essere incinta?

    • Dott.ssa Mangani

      Se hai avuto il ciclo non dovresti essere in gravidanza. I dolori alla pancia sono dolori molto aspecifici. Per escludere con certezza la gravidanza non ti resta che fare un test. Se così’ sarai più’ tranquilla fallo! Ciao

  • il test lo fatto e risulta negativo ma ciclo nulla.

  • ciao praticamente io sono stata via un mese e nn o avuto rapporti, il mio ritorno e stato prima delle mesturazioni cioe il 7 ..il ciclo doveva arrivarmi 8 io in quella sera o avuto rapporti poi nn vedendo il ciclo avevo rapporti….. poi mi sn preoccupata e ho fato il beta hcg il 20 ed e uscito 5 mi hanno detto di rifarlo e lo rifatto il 26 dove mi e uscito 13……. la mia domanda e e un inizio di gravidanza??? xche cm o letto dopo il valore 5 ce gravidanza, sicuramente rifaro il beta fra una settimana ma lei cosa mi consiglia??? io spero tanto di essere incinta xche sarebbe la cosa piu bella che mi capita ….grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, allora ti auguro che vada tutto bene. Però i valori delle beta non sono molto rassicuranti, nel senso che stanno aumentando ad un ritmo lento, per sapere se c’è gravidanza ed è evolutiva devi aspettare il prossimo prelievo. Potresti ripeterlo anche un pò prima, ad esempio il 29. Nel frattempo non c’è da fare molto..incrociamo le dita..

  • Salve Dott.ssa Mangani
    io innanzitutto sto facendo la cura degli ovuli vaginali per l’infezione dell’ureaplasma, e sto prendendo 2 compresse al giorno di antibiotico Miraclin…
    Il mio ciclo negli ultimi due mesi, è stato piuttosto regolare , ma in questo mese ho 7 giorni di ritardo
    stamattina per una mia sicurezza visto che ho letto che per le infezioni di ureaplasma si può anche perdere il bambino, e gli antibiotici fanno male ho fatto il test per esserne sicura… Ma è risultato NEGATIVO…
    A questo punto mi chiedo, può essere un errore e gli ovuli e il medicinale che prendo possono sfalsare i risultati? ovvero possono darmi del negativo mentre è positivo?? Aspetto una sua risposta al più presto,

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, no, nessun falso negativo. Gli antibiotici però potrebbero causarti questo ritardo, quindi non preoccuparti e termina la terapia. ciao.

  • salve io ho un ritardo di 2 giorni premetto che il mio ciclo non è regolare. L ho fatto 3 giorni prima che mi doveva arrivare ill ciclo , mi è venuto dentro. Mi sono lavata immediatamente ma il giorno dopo ero ancora bagnata e il giorno dopo ancor ai muchi sono spariti. IL giorno dopo mi sono venute delle fitte fortissime nelle ovaie continuamente a tratti x tutta la serata. Ora ho un pò influenza e anche se mangio in bianco ho avuto acidità. vOLEVO SAPERE SE 3 GIORNI PRIMA rischio?essendo i muchi devo considerarlo ferile? xkè quando ho fatto l’ecopgrafia alle ovaie io ho lad oppia ovulazione. la ringrazio x la risposta
    distinti saluti

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao il rapporto completo e non protetto rappresenta sempre un rischio. Nel tuo caso il rischio e’ basso, ma presente, anche perché il tuo ciclo non è regolare, per cui non sai esattamente quando ovuli. Puoi fare il test, per escludere la gravidanza. Ciao.

  • Salve Dott.ssa
    Ho bisogno di un consiglio Le spiego, io non ho una ginecologa mia, quindi non ho avuto maggiore indicazione sul mio risultato del tampone vaginale ma è risultato negativo da tutte le parti ma positivo al tampone cervicale= positivo a u.Parvum
    a questo punto quando ho portato i risultati dalla ginecologa
    mi ha prescritto 7 gg di cura con degli ovuli vaginali, e 2 compresse al giorno di Miraclin sempre per 7 giorni…
    Ma non mi ha detto di che infezione si tratta nonostante io abbia chiesto dicendomi “Non è nulla che si muore”
    ….
    Quindi mi può dire che vuol dire U.PARVUM e che tipo di infezione è? se e pericolosa …
    Da quello che ho letto su internet pare l’ureaplasma…ma vorrei da leii una risposta piu concreta!! Grazie mille…

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, si tratta di un ureoplasma, cioè di un batterio. È’ una infezione molto comune, associata a molte patologie, in primis a vaginiti e infezione delle vie urinarie. La terapia a base di doxiciclina -cioè la tua – e’ valida e dovrebbe portati alla soluzione del problema . Se trattata nel modo adeguato tale infezione non da’ assolutamente problemi. Ti ripeto, e’ comune, per cui non devi allarmarti. Se hai un partner ti consiglio di somministrare la doxiciclina anche a lui con la stessa posologia. Ciao.

  • ciclo nulla e dal 6 di novembre ma il test lo fatto è risultato negativo. cosa devo fare chiedo un suo consiglio in passato ho anche avuto una ciste di 5mm pero non mi ha mai dato nesun problema e nn mi ha mai fatto saltare il ciclo.solo con il cambio delle stagioni mi e saltato
    grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, a questo punto dovresti fissare un controllo ecografico. Non in urgenza, ma è il caso di farlo, anche per escludere la formazione di nuove cisti. Ciao

  • mi potrebbe scrivere i risultati di un inizio gravidanza di un beta hcg???

  • Salve dottoressa,ho un ritardo di 8 giorni.. non mi era mai capitato prima..il mio ultimo rapporto è stato l’11 novembre.. è stato protetto ed è venuto anch fuori lui.. mi esce muco bianco da parecchi giorni.. e sono stata con tosse e raffreddore forte in questi giorni e quindi ho preso farmaci.. non so dovrei preoccuparmi? Mi sto facendo un milione di complessi . Grazie in anticipo.

    • Dott.ssa Mangani

      Molto probabilmente il ritardo è dovuto ai farmaci ed allo stato generale di malessere. non chiamare in causa la gravidanza e stai tranquilla. Puoi aspettare la mestruazione che seppur in ritardo dovrebbe arrivare. per trovare tranquillità puoi fare il test. Ciao.

  • Salve dottoressa,ho un ritardo di 8 giorni.. non mi era mai capitato prima..il mio ultimo rapporto è stato l’11 novembre.. è stato protetto ed è venuto anch fuori lui.. mi esce muco bianco da parecchi giorni.. e sono stata con tosse e raffreddore forte in questi giorni e quindi ho preso farmaci.. non so dovrei preoccuparmi? Mi sto facendo un milione di complessi . Grazie in anticipo.

  • grazie del consiglio prendero al piu presto un appuntamento, sperando che il prox mese mi vengono perche mi sento gonfia.

  • Dott.ssa Mangani

    maria, ti invito a parlare con il personale di un consultorio. Questo sito non permette un rapporto diretto di cui hai bisogno.

  • Buona sera Dott.ssa Mangani,volevo chiederle un sintomo accaduto alla mia ragazza,questo mese ha avuto il ciclo che le è durato solo 2 giorni,con poca perdita di sangue,mentre gli altri le durano 5/6giorni con perdite normali,qual’è la cosa che ha potuto causare tutto ciò?gravidanza in arrivo?o problemi legati ad altro.Pertanto la ringrazio anticipatamente e le porgo i piu cordiali saluti Giuseppe

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, stress, stati influenzali, dimagrimenti ed altri stati possono causare tali alterazioni. Se avete avuto rapporti a rischio fate un test, altrimenti aspettate la prossima mestruazione. se il flusso sarà sempre scarso consiglio alla tua ragazza una visita ginecologica con ecografia. Ciao

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se avete avuto rapporti a rischio fate un test di gravidanza. Altrimenti aspettate il prossimo ciclo, se tali irregolarità’ si ripetono sarà necessario eseguire una ecografia e visita, di controllo. Ciao.

  • Apetto una risposta perchè con oggi sono 9 giorni di ritardo..

  • Salve dottoressa,con oggi ho un ritardo di 9 giorni.. non mi era mai capitato prima..il mio ultimo rapporto è stato l’11 novembre.. è stato protetto ed è venuto anch fuori lui.. mi esce muco bianco da parecchi giorni.. e sono stata con tosse e raffreddore forte in questi giorni e quindi ho preso farmaci.. non so dovrei preoccuparmi? Mi sto facendo un milione di complessi . Grazie in anticipo.

  • salve dottoressa io ho un ritardo di 5 giorni …. il mio ragazzo e rimasto dentro a volte ho dei dolori non troppo forti sotto il fianco sinistro cosa devo pensare io a lui non ho detto niente che devo fare ??? grazie arrivederci

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, fai intanto un test, magari fatelo insieme.. Ciao

  • buonasera Dott.ssa Magnani agli inizi di novembre ho avuto un rapporto non completo,adesso il ciclo ritarda da 8 giorni, ma ho tutti i sintomi di quando deve arrivare ha 48 anni cosa mi consiglia? la ringrazio

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao,se hai i sintomi puoi aspettare ancora qualche giorno… Poi, come sai, se il ritardo dovesse aumentare dovresti fare anche un test, per escludere con certezza la gravidanza.. Ma per adesso puoi aspettare, ciao.

  • Salve dottoressa…sia all’inizio di ottobre sia alla vine mi è venuto il ciclo…il mio è stato sempre regolare è normale che ora sto al 30 novembre e ancora nn mi deve venire?

    • Dott.ssa Mangani

      In effetti hai qualche giorno di ritardo. Aspetta ancora, e se hai avuto rapporti a rischio fai pure il test.

  • Buongiorno dottoressa volevo chiedere un’informazione.. Io e il mio compagno stiamo cercando una gravidanza dopo 3 giorni di ritardo ho fatto il test è risultato negativo, ora sono 6 giorni di ritardo e da 2 giorni ho fortissimi dolori alle ovaie e si prolunga fino alla vagina.. Cosa può essere?? Sono un po’ preoccupata che non si tratti di infezioni o altro.. LA ringrazio anticipatamente

  • salve dott..io ho un ritardo di una settimana…cosa devo fare..ciclo regolarese nnt stress..sono una ragazza ke ride e scherzza sempre..devo fare il test?

    • Dott.ssa Mangani

      Si, dovresti. Poi prenderai in considerazione le altre cause di ritardo. Ciao.

  • salve dottoressa il mio ciclo e sempre stato puntuale ogni 28giorni qst mese pero’ sta ritardando per adesso sono 2giorni di ritardo puo’ essere sintomo di gravidanza?da considerare che con mio marito stiamo provando ad avere un figlio

  • salve dott.ssa mangani io ho lasciato la pillola ad agosto dopo 5 mesi di assunzione e vorrei avere un bimbo ma ancora niente,questo mese dopo il ciclo ho avuto perdite bianche e dolore alla parte inferiore della pancia cosa mi consiglia x risolvere il mio problema e potere avere questo figlio tanto desiderato??????? grazie:)

    • Dott.ssa Mangani

      Dovresti fare una visita ginecologica e il tuo compagno uno spermiogramma, poi seguire il percorso che vi consiglierà il ginecologo. Stai tranquilla! Ciao

  • ho il ritardo da 15 giorni e ho avuto un rapporto senza preservativo. Probabilit di gravidanza ?

  • salve dottoressa
    ho avuto un rapporto senza protezione una settimana prima delle mestruazioni che non sono ancora arrivate,5 giorni di ritardo in pratica,ho fatto il test il 7 ed era negativo ma il medico mi ha detto che era troppo presto e che dovevo farlo dopo almeno 8 giorni dal presunto concepimento,quindi che devo ripeterlo
    siccome sono in ansia di sapere,sarebbe il mio terzo figlio,ho preso un test in farmacia e lo vorrei fare domani 11 dicembre,cioè 9 mgiorni dopo il rapporto non proteto,sto sbagliando?
    è ancora troppo presto?

    • Dott.ssa Mangani

      Dovresti in effetti aspettare almeno dieci giorni dal rapporto, altrimenti se lo fai troppo precocemente poi lo dovresti ripetere.. Ciao.

  • Salve dottoressa, il mio ultimo ciclo si è verificato dopo 22 giorni arrivando il 18 novembre e finito il 22. L’8 dicembre io ed il mio ragazzo abbiamo fatto l’amore e lui mi è venuto dentro anche se il ciclo dovrebbe arrivare a breve, pur essendo irregolare. Ho dei dolori simili a quelli premestruali. Cosa devo pensare e fare?
    La ringrazio anticipatamente.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non c’è niente da fare adesso, solamente aspettare tranquillamente la mestruazione, ciao

  • Salve Dottoressa,
    ho un ritardo di 12 gg e ieri ho eseguito un test con esito negativo…Ho avuto rapporti con coito interrotto…
    Il mio ciclo nn è regolare…ho un bimbo di 8 mesi fortemente voluto…ma adesso il pensiero di una possibile gravidanza mi spaventa…
    Cosa potrebbe essere???

    • Dott.ssa Mangani

      Se il test e’ negativo non temere, inoltra hai un ciclo irregolare. Meglio se proteggi i tuoi rapporti..ciao.

  • salve dottoressa, vorrei un informazione. il mio ciclo nn è mai arrivato in ritardo, nemmeno di un giorno, anzi spesso da i 24 massimo a 28 giorni arriva di sicuro, questa volta sono arrivata a 30 giorni e ancora niente, non ho nemmeno dolori. ho fatto un test ed è risultato negativo, posso fare affidamento a questo test o mi devo preoccupare.

    • Dott.ssa Mangani

      Nessun test e’ infallibile. Se vuoi ripeterlo fallo in un laboratorio sulle urine. Ciao.

  • Salve Dottoressa le volevo chiedere ho un ritardo di 5 giorni sarebbe già opportuno fare il test o dovrei aspettare ancora.

  • vorrei sapere come mai ho un ritardo di 17 giorni grazie e se mi devo preoccupare grazie mille

    • Dott.ssa Mangani

      Per saperlo dovresti fare una ecografia transvaginale. Escludi come prima cosa la gravidanza mediante un test, poi fissa tale esame. Non c’è da preoccuparsi, stai tranquilla..

  • vorrei sapere come mai ho un ritardo di 17 giorni visto che sono state sempre regolari mi devo preoccupare grazie

  • Buona sera dottoressa,
    sono una donna di 33 anni, il mio ciclo è stato sempre regolare tra 27/30 giorni eccezion fatta per una volta all’anno con un ritardo massimo di 5 giorni, purtroppo ad oggi sono a 7 giorni di ritardo e ho pensato di fare un test per riacquistare un minimo di tranquillità visto che sono 5 notti che dormo poco e male, il test è risultato negativo secondo lei posso star tranquilla e soprattutto quanti giorni di ritardo è possibile che io possa avere? mi consiglia di rifare il test tra qualche giorno?se non dovessero tornarmi cosa posso fare?in realtà dalla scorsa settimana ho tutti i sintomi del ciclo compreso il seno abbastanza dolorante.Non le nego che la paura si fa sentire e leggendo un pò qua e là su internet sono ancora più tesa.
    grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Se il test è negativo puoi stare tranquilla, e aspettare ancora qualche giorno, anche perchè hai la sensazione che stiano per arrivare…ciao.

  • Salve dottoressa, volevo chiederle un consiglio per tranquillizzarmi un po mi sento molto stressata per via di questa storia ho molta paura, cmq ho il ciclo non regolare gia dalla prima volta che lo avute, ho avuto 3 rapporti con il mio ragazzo che ormai ci sto da almeno 1 anno e passa cmq 2 volte non glie uscito ma anche se gli usciva aveva il preservativo l’ultima volta si sempre cn il preservativo..ma vedo che sono quasi 10 giorni di ritardo ed ho una paura assurda..ma ho ftt caso che ho i miei sintomi di ciclo “mal di pancia, seno gonfio,mal di gambe e mal di schiena” , ho ftt caso che anche il dicembre dell’anno scorso ho avuto 10 giorni di ritardo e dopo mi sn venute ..secondo lei è la mia paura che le blocca? oppure è proprio il periodo??

    • Dott.ssa Mangani

      Se hai il ciclo irregolare abituati a tali alterazioni.. e proteggi sempre i tuoi rapporti, perchè altrimenti tutti i mesi verrai colta dall’ansia. Per adesso quindi aspetta e non preoccuparti. Ciao.

  • salve la mia ragazza a un ritardo di 8 giorni,e stata sempre regolare con il ciclo come sintomi a solo ma di testa.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se avete avuto rapporti a rischio è necessario fare un test altrimenti aspettate ancora, il mal di testa potrebbe essere indicatore dell’arrivo del flusso mestruale.

  • Salve Dottoressa, mi chiamo Antonella e sono sposata da circa 5 mesi. Io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino ma per ora nulla; cosi il mese scorso sono andata dalla ginecologa la quale mi ha riferito che è tutto apposto. Questo mese e per la prima volta nella mia vita, ho avuto un ritardo di circa 5 giorni cosi ho deciso di fare il test ma il risultato purtroppo è negativo. Secondo voi, come mai ho avuto questo ritardo di mestruazioni? Ora , andando in bagno, sto notando delle perdite si sangue…infatti penso ke il ciclo mi sta arrivando. Mi sa dire qualcosa?LA ringrazio

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se la tua ginecologa dice che è tutto a posto probabilmente si tratta di un banale ritardo. Continuate a provare e non farti prendere dall’ansia. Ciao

  • Salve dottoressa
    ho avuto un rapporto anale non protetto con mio ragazzo, ma come sempre lui è venuto fuori. son 2 giorni che aspetto il ciclo e non arriva..ma sono comparse delle perdite trasparenti maleodoranti sugli slip( sensazione di essere sempre bagnate) in più forse anche in preda all’ansia ho del gonfiore addominale.
    Devo preoccuparmi?

  • Salve dottoressa , Alla fine oggi dopo 10 giorni di ritardo mi sono finalmente arrivate, cmq manterrò care le sue parole e cercherò di stare molto tranquilla! Grazie mille veramente Ciao.

  • buongiorno dottoressa io volevo una sua opinione….assumevo estinette fino a 3 mesi fa..ho cessato di prenderla perche mi portava nausee ogni volta che l’assumevo per i primi 2 mesi il ciclo e stato regolare il terzo mese che si tratterebbe di questo mese non mi e venuto ho 10 giorni di ritardo abbiamo usato sempre precauzioni e mio marito non e mai rimasto dentro una sola volta mi a sporcato allesterno…abbiamo fatto il test di gravidanza ed e risultato negativo…la mia domanda e’ puo essere che sia rimasta incinta anche se lui e venuto fuori?oppure puo essere che dopo aver cessato estinette finiti i 3 mesi di copertura mi porti ritardo o per di piu si sia bloccato il ciclo?le sottolineo che io ho sempre avuto il ciclo non preciso 2 anni fa ho avuto un blocco di 3 mesi ma non ero incinta…mi dia un suo parere perche non so piu che pensare a noi sembra assurdo essere rimasta incinta solo per quella occasione….spero di avere una sua risposta qnt prima grazie mille dottoressa

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se il test è negativo puoi stare tranquilla, magari ripetilo sulle urine in un laboratorio. Probabilmente è un ritardo su base ormonale come già successo qualche anno fa. Fissa un controllo con un collega e non agitarti..non credo sia niente di importante..

  • Salve dottoressa… Il mio ciclo è sempre puntuale…anzi tende sempre ad anticipare di 4 giorni circa… Questo mese mi è arrivato il 5 e il 9 ho avuto un rapporto completo non protetto con il mio compagno… Da giorni ho dei dolori in pancia simili al ciclo…ma è ancora mooolto presto… C’è la probabilità di una gravidanza?? O è solo un fattore estraneo a ciò? Grazie!

  • Salve Dottoressa , mi chiamo giusy ed ho 12 anni .. probabilmente il mio problema è ke il ciclo mi doveva venire il 15 dicembre ..oggi è 18 dicembre .. e non ancora niente..non arriva..ho paura..devo preoccuparmi..ho il ciclo da 2 anni…forse è perchè sto crescendo che dice lei

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao cara, sono solo tre giorni. Stai tranquilla e aspetta ancora..ciao.

  • Salve Dottoressa…Il mio ciclo è sempre puntuale… anzi tende sempre ad anticipare di 4 giorni circa… Questo mese mi è arrivato il 5 e, il 9 ho avuto un rapporto completo non protetto con il mio compagno… Da giorni ho dei dolori in pancia simili al ciclo… ma è ancora moolto presto… C’è la probabilità di una gravidanza? O è solo un fattore estraneo a ciò? Grazie.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao , i rapporti completi sono sempre a rischio, anche se non eri nel periodo fertile.. I dolori comunque possono avere molte cause, per adesso aspetta, prendi un analgesico e stai tranquilla..Ciao.

  • grazie mille dottoressa faro’ come dice lei…il non agitarmi e un po difficile abbiamo una paura pazzesca perche ho una bimba di 2 anni e uno di 9 mesi…un terzo bambino non era in programma non riuscirei a sopportare un altra gravidanza fisicamente speriamo bene buona serata e grazie ancora

  • salve dottoressa sono ancora lola io il test non l’ho ancora fatto pero le volevo dire che quei 5 giorni sono diventati 12 io le aspettavo il 20 novembre pero mi sono arrivate il 4 dicembre quindi novembre e saltato.
    quando mi sono finalmente arrivate sono durate a stento 3 giorni e di solito a me durano dai 7 ai 10 giorni che ne pensa lo faccio lo stesso il test? potrebbe essere che sono incinta ora il mio ragazzo lo sa e ha detto che anche essendo lui sarebbe felice perche gia conviviamo da 7 mesi.
    non mi e mai capitato che mi saltasse un mese certo non sono mai state puntuali pero un mese saltato mai ch faccio ? grazie in anticipo per la risposta arrivederci

    • Dott.ssa Mangani

      Anche se più corto quello che hai avuto va considerato ciclo. non c’e'una forte indicazione a fare il test, ma puoi farlo, per mettere un punto fermo alla storia. State più attenti in futuro.

  • Salve dottoressa, a me il ciclo di solito mi arriva con una settimana di anticipo e molto fluente, io e il mio compagno abbiamo rapporti non protetti e cerchiamo di avere un bambino ma questa volta mi è venuto con 4 giorni di ritardo e lento ma ha un mese che ho nause su tutto dal mangiare al caffè e anche al fumo visto che lui è un fumatore che devo fare?? in caso il test lo devo fare dopo il ciclo??

  • Salve dottoressa! Il mio ciclo calcolando di 30, dato che non è mai regolare, doveva arrivarmi l’11, invece ci sono 11 giorni di ritardo ormai. Sabato l’altro con il mio ragazzo non abbiamo avuto rapporto solo contatti ma non è entrato nè tanto meno è venuto, ciò nonostante cmq abbiamo fatto il test perchè io non riuscivo a spiegarmi la situazione, naturalmente era negativo. C’è da dire che ho subito un forte stress la settimana scorsa per una situazione familiare infatti passai una notte a vomitare nonostante non avessi mangiato nulla. Sa spiegarmi cosa può essere?

    • Dott.ssa Mangani

      Lo stress può determinare un ritardo. Per sapere esattamente cosa stia succedendo dovresti fare una ecografia ed un dosaggio ormonale. Puoi aspettare a prendere appuntamento, visto che il test è negativo puoi stare tranquilla. Ciao.

  • Cara Dottoressa,
    ho 28 anni e sono un avvocato che svolge la sua professione con amore e dedizione.
    Ho sempre avuto un ciclo preciso, se non alcuni episodi di enorme ritardo, dovuti alla mia condizione psicologica poco stabile, e all’assunzione di psicofarmaci per combattere la mia depressione.
    Quel periodo, tanto brutto e lesivo, è ormai un’ombra lontana.
    Ciò nonostante, il mio ciclo tarda ad arrivare.
    infatti ho 13 gg di ritardo!!!!! precisoche da oltre un’anno il mio ciclo è regolare e non ho rapporti sessuali da almeno tre mesi, tra l’altro i miei rapporti sono sempre protetti dall’uso del preservativo.
    il mese scorso, però è stato lavorativamente molto stressante… anche se alla fine ho ottenuto tutti risultati positivi e nessuna delusione dalla mia professione….
    il ritardo può dipendere dal forte stress accumulato nel mese di Novembre???

    • Dott.ssa Mangani

      Certo cara, lo stress può determinare ritardi nel ciclo. Adesso dovresti avere cura di te, prenderti del tempo e trovare serenità. Dovresti fare anche dei controlli per capire se tali ritardi potrebbero essere causati da altri fattori, quindi fai una ecografia un dosaggio ormonale ed una visita, ciao.

  • Buongiorno Dottoressa, sono Chiara, una ragazza di 19 anni, ho bisogno di un consiglio. Il mese di Novembre ho avuto con il mio ragazzo alcuni rapporti rischiosi. Attendevo il ciclo per il sei Dicembre ma ancora oggi non ho avuto niente (il mio ciclo é molto irregolare)… ho fatto un test comprato in farmacia (verso le diciannove) il decimo giorno di ritardo ed é risultato negativo. Pochi giorni fa, ho avuto delle perdite marroncine che sono durate circa tre giorni.Ora sono preoccupata, secondo lei devo ripetere il test, é possibile che sia una gravidanza? La ringrazio in anticipo per la risposta! A presto.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, la perditina ematica che hai avuto forse e’ proprio la mestruazione . Ripeti il test per sicurezza, visto che ci sono stati rapporti a rischio, ma non preoccuparti. Probabilmente la causa di tutto ciò è il tuo ciclo irregolare , la tua natura. Se anche il prossimo ciclo sarà scarso vai a fare una visita, ciao.

  • Salve, allora io ho partorito 11 mesi fa ho allatato per 4 mesi poi il sesto mi e arrivato il ciclo,per 3 mesi e stato puntuale poi il 4 ciclo e arrivato con una sett di ritardo poi da allora non e piu tornato, ho gia fatto un test di farmacia e risulta negativo,nel fratempo o scoperto che sofro della coliciste e sto seguendo la terapia medica.vorrei sapere gentilmente se quest’ultimo puo influire o meno.Grazie.

    • Dott.ssa Mangani

      Difficilmente la colecistite può influire. Possono influire i farmaci che utilizzi per curarti. Vai dal ginecologo e fai una visita di controllo. Se i test sono negativi escludiamo la gravidanza, ciao.

  • Buongiorno dottoressa! Non ho ricevuto risposta al mio commento di ieri! sono preoccupata

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, ci voglio circa tre giorni per ottenere una risposta.

  • Ahhh non lo sapevo!!! :( spero di ricevere risposta il prima possibile allora dato che sono una ragazza molto ansiosa.. la ringrazio comunque.

  • Grazie mille per la risposta! Spero si sblocchi la situazione dato che ogni tanto ho dei vaghi mal di pancia e rumori.

  • salve, ho un ritardo di 4 giorni mi dovevano arrivare mercoledi e oggi sabato ancora niente. sono sempre stata regolare .sto vivendo un periodo di forte stress e ho assunto degli anticolinergici per curare una cistite . ho paura che possa essere qualcosa di brutto.

    • Dott.ssa Mangani

      Brutto? Non saprei a cosa ti riferisci.. Aspetta ancora qualche giorno, poi fa un test per escludere la gravidanza. Lo stress ed i farmaci possono dar luogo ad un ritardo, tranquilla, ciao.

  • Salve Dottoressa, sono una ragazza di 25 anni e molto ansiosa.. le spiego la mia situazione sperando di ricevere un suo consiglio.. il 10 novembre ho avuto un rapporto non protetto con una penetrazione di pochi minuti ed eiaculazione arrivata molto tempo dopo all’esterno.. il 18 novembre ho avuto un secondo rapporto, stavolta con preservativo e non completo, però il preservativo si era leggermente sfilato ma non del tutto (la parte superiore del pene era coperta) e l’eiaculazione arrivata dopo un pò di tempo. Il 19 novembre mi è venuto il ciclo in anticipo .. per tutto il mese di dicembre non ho avuto rapporti e il 18 mi è arrivato il ciclo, abbondante i primi 2 giorni e mezzo.. però ho notato che oltre ad avere dolori al ventre, ho avuto anche dolori nella zona pulvica.. secondo lei, nonostant ei 2 cicli, sono ancora in rischio gravidanza? Qui su internet si leggono troppe cose, a volte assurde, che fanno aumentare l’ansia.. la ringrazio anticipatamente

    • Dott.ssa Mangani

      Non credo tu sia incinta! Puoi fare il test per essere tranquilla, ma hai mestruato e nell’ultimo mese i rapporti sono stati protetti. Ciao.

  • salve dottoressa ho 16 anni e giorno 16 ho avuto un rapporto con coito interrotto, giorno 19 doveva venirmi il ciclo e già siamo a 3 giorni di ritardo, avvolte ho delle fitte sul basso ventre come se dovessero venirmi le mestruazioni…dovrei iniziarmi a preoccupare?

    • Dott.ssa Mangani

      Se sei sempre regolare fai pure un test, altrimenti puoi attendere ancora. Il coito interrotto non è un metodo contraccettivo efficace. Ciao.

  • Salve dottoressa,
    premetto che ho un ciclo piuttosto irregolare. ho un ritardo di circa 15 giorni e sono molto preoccupata. I miei rapporti sono stati sempre super protetti, da circa una settimana sto avendo perdite biancastre, è l’ovulazione? Dopo quanti giorni arriva il ciclo? Il ritardo può essere dovuto a stress e ansia oltre che dimagrimenti?
    La ringrazio.

    • Dott.ssa Mangani

      Tranquilla, ansia e stress influenzano un ciclo, soprattutto se i e’ già irregolari, ciao.

  • Buon giorno dottoressa,mi chiamo Stefania ho 36 anni,ho gia una bambina di 6 anni,e da settembre stiamo provando ad avere un altro bambino,il mio ciclo e sempre stato preciso…ma da quest’estate mi vengono sempre in anticipo 2/3 giorni prima…abbiamo rapporti ogni due giorni…di piu’ nei giorni fertili…per esempio questo mese mi dovevano venire il 26/12 mi sono venute ieri 23/12…sembra che da quando proviamo mi vengono prima…da cosa puo’ dipendere? grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, sono solo 3 giorni di anticipo. Visto però che succede da qualche mese fai un dosaggio ormonale e una visita di controllo, in previsione della gravidanza! ciao.

  • salve dott.ssa ho un dubbio ho un ritardo di 8 giorni mai successo con perditi strani bianchi gialle il mese scorsso ho avutto il 19/11 ho fatto amore con mio marito per una settimana dopo ilciclo subito ciò dal 26/11 a 01/12 poi ho smesso fino al 14/12 fino 19/12 nn mi gira la testa nn vomito ho il seno gonfio e mi fa male mia domanda devo fare il test podarse k sono incinta ( una cista nel ovaio destra centra qualcosa) grazie attendo la risposta grazie di nuovo

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, si meglio fare un test per escludere la gravidanza. ciao.

  • Salve dottoressa il mio ciclo è in ritardo di 11 giorni i miei rapporti sono sempre stati protetti e non ci sono mai stati rischi…ho 16 anni e ad aprile fanno 3 anni che ho il ciclo..può essere che dopo 2 anni abbondanti il ciclo ritardi ancora? Sono un pò in ansia!!

    • Dott.ssa Mangani

      Chi ha il ciclo irregolare o più lungo tende ad averlo così , anche per tutta la vita riproduttiva. Stai tranquilla, se in effetti non avete corso rischi puoi aspettare ancora.. ciao.

  • buonasera dottoressa io ho un ritardo di 3 mesi ma non ho mai avuto un rapporto sessuale…come posso fare a capire cosa mi sta capitando

    • Dott.ssa Mangani

      devi fare una visita, e in seguito un dosaggio ormonale. Inoltre ti consiglio una ecografia di controllo. Così saprai come mai tanto ritardo e saprai come comportarti in futuro se dovesse ricapitare.. ciao.

  • grazie per il consiglio ieri ho avuoto un cosa mia successa cioè un po di sangue rosso marrone nello slip po indicare il segno di gravidanza

  • ciao ho un ritardo di 25giorni ho il ciclo irregolare ho avuto rapporti protetti con eiaculazione all esterno ma la mia paura e se si e rotto il profillattico c’è da preoccupare ho fatto anche una siringa ke entro 7 giorni deve arrivare ma sn al 3 ew ancora nullla cosa puo essere?

    • Dott.ssa Castellacci

      carissima,
      se hai avuto rapporti protetti o comunque non a rischio,la causa del tuo ritardo è da ricercarsi nel tuo assetto ormonale. la puntura di progesterone generalmente risolve quadri di lieve squilibrio. i casi sono due: o non hai avuto cicli protetti e dunque è il caso tu faccia un test, oppure è presente una cisti ovarica che non ti fa mestruare, pertanto si rende necessaria una ecografia pelvica transvaginale

  • salve oggi ho fatto il test è positivo nn so se vero o no il test mi da incinta +3 ma quanto po essere giusto questo risultato

  • ho perdite marrone ogni tanto qualche giorno cosa segnifica grazie

  • njn

    dottoressa ho interrotto la pillola ora mi deve venire il primo ciclo da quando non la prendo più. se l’avessi continuata a prendere oggi sarei alla 4 pillolina bianca. quindi al massimo dovrebbero venire oggi, sono passati 28 giorni dal ciclo. Mi fa male il seno ai lati ma non sento gonfiore alla pancia. cosa ne pensa? sono incinta?

  • SALVE DOTTORESSA, HO AVUTO L ULTIMO CICLO IL 30/11/12 , IL 30/12/12 NN E’ ARRIVATO, IL 31/12/12 HO AVUTO UN RAPPORTO CON PRESERVATIVO KE NN SI E’ ROTTO, SONO PASSATI 15 GG E ANCORA NIENTE CICLO, AL 13° GG DI RITARDO HO FATTO TEST MA ERA NEGATIVO. COSA PUO’ ESSERE? GRAZIE

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao la cosa importante è che il test sia negativo. Puoi aspettare ancora e se tra circa 2 settimane ancora non è arrivato puoi fare una ecografia di controllo. ciao

  • salve dottoressa, prendo la pillola da qualche mese, ma durante il rapporto non uso mai il preservativo.
    questo mese ho assunto la pillola regolarmente, eppure dopo tre giorni dalla sospensione non mi è ancora arrivato il ciclo. mi devo preoccupare? grazie, salve.

    • Dott.ssa Mangani

      non preoccuparti ed aspetta ancora finchè non dovrai assumere nuovamente la pillola.

  • Salve dottoressa,
    ho 19 anni e in questo mese ho avuto dei rapporti non protetti col coito interrotto con il mio ragazzo..sono stata molto attenta ai giorni fertili ma il mio ciclo è in ritardo di 10 gg! Premetto però che sono sempre stata irregolare ma da sei mesi a questa parte mi venivano ogni 40 gg! Ed ora di nuovo ritardo! Ho il seno gonfio qualche fitta alle ovaie e brufoli..che per me sono normali sintomi premestruali..e nessun altro sintomo preoccupante! Un’altra cosa è che ho perdite marroncine e maleodoranti! Lei cosa mi consiglia di fare?

    • Dott.ssa Mangani

      visto che il tuo ciclo è sempre in ritardo puoi acora aspettare. dovresti trovare un sistema contraccettivo valido, altrimenti rischi di stare in ansia tutti mesi! Per adesso, dato anche i brufoli ed il seno gonfio aspetta..ciao

  • Salve dottoressa , ho un ciclo molto irregolare infatti questo mese è in ritardo di ben 6 giorni , ho paura di essere incinta anche se con il mio ragazzo ho avuto solamente rapporti protetti con il preservativo sempre intatto . Da alcuni giorni avverto dolori addominali e il seno è gonfio e dolorate , sintomi che di solito avverto prima delle mestruazioni , secondo lei dovrei fare un test per sicurezza oppure è solamente un ritardo ?
    Grazie in anticipo .

    • Dott.ssa Mangani

      Ti consiglio di aspettare ancora, se i rapporti erano protetti non c’è motivo di preoccuparsi…stai tranquilla..

  • CIAO DOTT,SSA VOLEVO SAPER COME MAI IL MIO CICLO E STATO SEMPRE TRA I 28/ 30 GIORNI MA QUESTA VOLTA DOPO 36 GIORNI ,,, L’UNICA COSA CHE 10 GIORNI FA AVVERTIVO NAUSEE E FORTE DOLORE HAI CAPPEZZOLI , ANCORA ADESSO MI FANNO MALE, COME FACCIAMO A CALCOLARE IL PERIDO FERTILE SE IL CICLO NON MI TORNA REGOLARE,,,,,, CIAO GRAZIE

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, un ciclo un pò più lungo può capitare. Aspetta che si regolarizzi, visto che lo è sempre stato. ciao

  • njn

    dottoressa ancora niente… non sono arrivate, ho fatto il test ed è negativo. ma non sono sicura ho paura

  • njn

    sono al 3 giorno di ritardo

  • njn

    ho auto rapporti non protetti col mio ragazzo e usavamo la non assolutamente sicura tecnica del coito interrotto. Sono disperata, devo ffare un altro teste?

    • Dott.ssa Mangani

      se già un test ti ha dato esito negativo non preoccuparti e aspetta ancora.. ciao

  • Salve, ho avuto un rapporto non protetto e dopo 6 giorni è arrivato il ciclo. Adesso aspetto di nuovo il ciclo ma a parte dolori vari all’addome e alla schiena non arrivano. c’èè la probabilita di essere rimasta incinta? grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Visto che hai avuto la mestruazione lo ritengo improbabile. Puoi comunque fare il test per stare tranquilla, ciao

  • salve dottoressa…sono una ragazza molto ansiosa..e ho 20 anni ed il mio ciclo è sempre stato irregolare..a volte mi salta il mese…mi vengono a volte all inizio del mese…e delle altre alla fine..quindi io non ci capisco veramente niente..ed inizio a preoccuparmi per un futuro.se ciò potrà portarmi problemi….con il mio ragazzo non ho mai rapporti completi…ma neanche rischiosi..lei che mi consiglia???poi dopo le mestruazioni sui slip trovo del liquido…cosè??poi un altra cosa..a volte durante il rapporto non sento piacere e mi esce del liquido…è preoccupante..???sia sincera..non sono mai andata da un ginecologo e non so che fare…!!!!la ringrazio anticipatamente

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, credo proprio che dovresti andare da un collega e fare una visita di controllo. Solamente per il ciclo irregolare, comune a tantissime ragazze, ma da indagare meglio attraverso un dosaggio ormonale ed una ecografia. Non trovo niente di preoccupante ed è tutto normale, quindi puoi stare tranquilla, sinceramente! Vai però afare il controllo, ciao.

  • salve dottoressa sono una ragazza di 20 anni..ho un ciclo irregolare..a volte il ciclo mi viene all inizio del mese…a volte alla fine.a volte salta anche di un mese circa..e col passar del tempo non ci sto capendo più niente…ho paura..sono ansiosa che tutto ciò potrà crearmi problemi in futuro..mi dia dei consigli..sia sincera..poi a volte durante il rapporto non provo piacere e mi esce del liquido bianco…e anche dopo le mestruazioni…non sono mai andata da un ginecologo..ho paura..mi dia lei dei consigli…la ringrazio anticipatamente…

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha avuto per l’ultima volta il ciclo il 13 dicembre, e fino ad adesso (17 gennaio) nn lo ha avuto nuovamente..premettendo che abbiamo avuto qualche volta dei rapporti non protetti (in cui però sicuramente sono sempre stato abbastanza attento e nn ho eiaculato dentro) e premettendo che è sempre stata abbastanza regolare..questo è un ritardo preoccupante? Vorremo aspettare almeno fino al 19 gennaio per fare un test, è più consigliabile farlo subito? E inoltre va bene lo stesso se il test è fatto di sera? Attento con ansia una sua risposta arrivederla!

    • Dott.ssa Mangani

      OK, fate pure il test il 19, mattina o sera. Per adesso non c’è altro da fare..ciao.

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha avuto per l’ultima volta il ciclo il 13 dicembre, e fino ad adesso (17 gennaio) nn lo ha avuto nuovamente..premettendo che abbiamo avuto qualche volta dei rapporti non protetti (in cui però sicuramente sono sempre stato abbastanza attento e nn ho eiaculato dentro) e premettendo che è sempre stata abbastanza regolare..questo è un ritardo preoccupante? Vorremo aspettare almeno fino al 19 gennaio per fare un test, è più consigliabile farlo subito? E inoltre va bene lo stesso se il test è fatto di sera? Attento con ansia una sua risposta arrivederla!

  • ciao dottoressa sono una ragazza di 22 anni ho un ritardo di ben 24 giorni io con il mio ragazzo non ho un rapporto completo pero nel momento in cui lui si sente che sta arrivando si sposta. questi ritardi si sono ripetuti anche negli anni passati a volte anche per 2 mesi poi arrivavano io ho fatto il test 3 giorni fa e negativo però ogni tanto avverto dei dolori al seno al ventre come mai ho questo ritardo cosa mi consigna di fare ps sono vergine ancora……

  • buonasera ho avuto dei raporti con il mi ragazzo non protetti ed ora aspetto il cicloma ha 12 giorni gia di ritardo ce pericolo che sia incinta

    • Dott.ssa Mangani

      Rapporti non protetti è un rischio.. fai pure un test di gravidanza per escluderla e stare tranquilla, poi alla luce del risultato saprai che fare. ciao..

  • salve dottoressa magnani… ho 21 anni e volevo esporle il mio problema…. è da circa 10 giorni ke ho perdite chiare di sangue alternanti senza nessun dolore…. aspettavo il ciclo giorno 16 ma non mi è venuto ancora sono preoccupata….da cosa piò dipendere? anke se tra l’altro ho fatto 2 test tutti e 2 con esito negativo… aspetto vostre risposte…. grazie

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, per adesso aspetta ancora che arrivi la mestruazione vera e propria. Per capire le cause dovresti fare una ecografia di controllo, quindi intanto prenotala e stai tranquilla. Per adesso evita rapporti non protetti, anzi sarebbe opportuno adottare un buon metodo contraccettivo. Ciao.

  • ciao dottoressa ho un ritardo di 25 giorni ho fatto il test e negativo io con il mio ragazzo non abbiamo rapporti completi e la penetrazione nn avviene del tutto lui quando sente che sta per arrivare si sposta questo mi succede sempre una volta l’anno .due mesi fa ho finito una cura di cortisone puo causare questo ora ps io sono ancora vergine …..ti prego rispondimi al più presto cosa devo fare

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, se non hai rapporti completi inutile fare il test. Per cui escludendo la gravidanza si tratterà di un ritardo su base ormonale. Non c’è da preoccuparsi. Dovresti però fare una visita di controllo. In questa situazione non c’è che aspettare che arrivino, potrebbe succedere come l’altra volta. Nel frattempo parlane con il medico di famiglia ascolta i consigli e magari fatti prescrivere un controllo ecografico. Ciao

    • Dott.ssa Mangani

      Potrebbe essere il cortisone in effetti. Stai tranquilla e aspetta ancora la mestruazione . State sempre attenti ai rapporti…ciao.

  • Ho avuto un ciclo regolare negli ultimi 5 mesi, sempre intorno al 8-9 ogni mese. Questo mese ho avuto un rapporto non protetto ma abbiamo usato il coito interrotto, Ho un ritardo di 9 giorni e sono molto preoccupata, Ho notato delle perdite molto bianche nella doccia e questo succede da 2 giorni. Non ho nessun sintomo ne di ciclo ne di gravidanza. E’ il caso che faccia un test? Sono molto preoccupata per le perdite bianche.

    • Dott.ssa Mangani

      Fai pure un test, per stare più tranquilla. Per adesso aspetta ancora la mestruazione e controlla l’evolversi della situazione.

  • Buonasera Dottoressa, il mio ciclo è regolare ogni 29 gg, ho avuto un aborto spontaneo senza raschiamento il 13.12.2012 alla 6° settimana. Io e mio marito abbiamo riprovato subito, il 16.01.2013 non vedendomi arrivare il ciclo ho fatto un test di gravidanza ma la linea era molto chiara che non so se l’esito è positivo o negativo, cmq ho pensato di aspettare qualche altro giorno e ripeterlo. Oggi ho notato alcune macchioline molto chiare sul rosa ma molto leggere. Secondo Lei è il ciclo che sta tornando oppure un’altro aborto spontaneo? Tengo a precisare che anche all’inizio della prima gravidanza i primi due giorni avevo le stesse macchie ma poi sono sparite.
    La ringrazio anticipatamente.

    • Dott.ssa Mangani

      A questo punto devi solamente aspettare. L’esito debolmente positivo del test potrebbe essere dovuto alla precedente gravidanza. Quindi aspetta l’evoluzione della situazione e magari in settimana se il test risultasse ancora positivo fai le beta-HCG su sangue.

  • salve dottoressa… sono una ragazza di 19 anni… da più di un anno ho rapporti con il mio patner… adesso xò ho un ritardo del ciclo mestruale di 13 giorni… devo pensare a una presunta grazidanza?? aspetto risposta con ansia…

    • Dott.ssa Mangani

      Se i rapporti sono protetti no, altrimenti fai un test, ciao.

  • Salve dottoressa, le torno a scrivere in quanto ieri sera la mia ragazza ha fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo! Il test è stato fatto di sera,dopo 5 giorni di ritardo del ciclo e seguendo tutte le istruzioni (ovvero è stato inserito il flaconcino assorbente in un bicchiere pulito di pipi appena fatta ed è stato poi posizionato orizzontalmente)..quante possibilità ci sono che possa essere un falso negativo? posso stare tranquillo? p.s. la mia ragazza poco prima di effettuare il test ha bevuto una bottiglina di acqua naturale da 0,5 litri, può essere rilevante ai fini della correttezza del test? La ringrazio anticipatamente per la risposta, cordiali saluti.

    • Dott.ssa Mangani

      Bene. In genere ci sono 2 test nelle confezioni per ovviare al rischio (basso) di falsi negativi. Fate anche l’altro tra cinque giorni se ancora non saranno tornate. Potete aspettare tranquillamente. Ciao.

  • Ciao dottoressa sono una ragazza di 16 anni e
    Circa due settimane fà ho avuto un rappirto protetto con il mio ragazzo solo che a fine rapporto si è rotto il preservativo mentre era dentro e un pezzettino mi è rimasto dentro
    Lui giura che non è venuto inefetti all’interno del preservativo c’era una minima parte ma propria una cosa minima di un liquido potrebbe essere lubbrificante ? ho un ritardo di 4 giorni nessun dolore o nausea che potrebbe far pensare a una gravidanza solo perdite color muco verdi mi aiuti cosa mi consglia ? sono incinta o e solo un ritardo normale e queste perditesono segnali che stanno arrivando ?

    • Dott.ssa Mangani

      Per sapere se sei incinta occorre fare un test. Compratene uno e fatelo. Anche la stessa ansia potrebbe dar luogo al ritardo. Credo che non abbiate messo bene il preservativo, fate attenzione la prossima volta! Poi scrivi i l’esito, ciao.

  • Risponda prima possibile la prego :(

  • buona sera ho un ciclo regolare e non ho mai avuto ritardi il 6 dicembre ho avuto un rapporto completo e il 17 dicembre mi dovevano venire e non sono venute ma il 20 dicembre ho avuto delle perdite ma non come quelle delle mestruazioni per 3 giorni. Adesso aspetto le mestruazioni che praticamente si come il mio ciclo è regolare dovevano venirmi 2 giorni fa cioe il 17 gennaio e non sono ancora venute. Ho gia fatto 3 test di gravidanza e tutti e 3 sono negativi. Sono incinta? O c’è qualche problema e devo fare le analisi? Grazie in anticipo per la risposta.

    • Dott.ssa Mangani

      Considerando che i test sono negativi non credo tu sia incinta. Puoi aspettare ancora , forse le perditine erano la mestruazione. Certo mestruazione anomala .. Per cui osserva l’evoluzione e soprattutto il prossimo ciclo. Ciao.

  • mat

    salve dottoressa..la mia ragazza a un ciclo irregolare..abbiamo sempre usato le protezioni(preservativo)..puo dopo appena 10 giorni rivenirli il ciclo uscendoli pero poco sangue??ci dobbiamo preocupare??..la ringrazio arrivederci..

    • Dott.ssa Mangani

      Non capisco bene cosa sia accaduto. Riscrivetemi..ciao.

  • Salve dottoressa…ho bisogno di un chiarimento, perchè sto vivendo un’ansia indescrivibile…premetto che ho sempre avuto un ciclo regolarissimo (28-30 gg)…l’ultimo ciclo risale al 6-12-2012…ho avuto un rapporto protetto col mio ragazzo intorno al 3 gennaio…risultato?!? Ancora non mi è arrivato il ciclo…ho anche fatto due test ed entrambi son negativi…ogni tanto avverto dei piccoli doloretti come se stesse per arrivare il ciclo, ma poi mi rendo conto che ho solo delle lievi perdite e un pò di muco…è anche vero che durante il periodo natalizio ho fatto continui spostamenti e i cambiamenti climatici influiscono in qualche modo…però non sto serena proprio perchè per me l’irregolarità è anomala…cosa devo pensare?!? La ringrazio….

  • ho 11 giorni di ritardo mi devo preoccupare ?? ho fatto il test ma e negativo .. graziee mi risponda al piu presto !!

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao se il test è negativo stai tranquilla e aspetta ancora . Se non arriva consulta un collega.. ciao

  • Cara dottoressa, le spiego il mio problema; non ho mai avuto un ciclo regolare infatti l’ultima volta mi è venuto con un ritardo di 11 giorni. Circa un mese fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, abbiamo usato il preservativo e inoltre lui non è arrivato nemmeno nel preservativo ma in bagno alla fine del rapporto. Ora ho un ciclo di circa 15 giorni. Essendo una persona molto ansiosa il mio ragazzo pensa che sia una cosa piscologica.. Lei che mi consiglia?? Grazie in anticipo.

  • Ho un ciclo di circa !5 giorni di ritardo*

  • salve dottoressa… la 3 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto con mio ragazzo ma lui fortunatamente non è venuto… ora sono molta ansiosa, il mio ciclo non ritarda mai solo che oggi dovevano arrivarmi e ancora niente.. può essere che sono molto ansiosa oppure il cambiamento del tempo a farmi ritardare il ciclo??

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, aspetta ancora, è solo un giorno..!L’ansia può determinare ritardi, quindi cerca di stare tranquilla..ciao

  • Salve dottoressa sono una ragazza di 27 anni e ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma siamo stati super attenti , però ora ho un piccolo ritardo del ciclo e forse una volta sola mi è capitato, ora l’ultimo ciclo mi è venuto il 15 di dicembre e di solito il ciclo successivo mi viene con 4 – 5 giorni di anticipo su l’ultimo come avolte invece mi è capitato che tornasse so stesso giorno del ciclo precedente, ora nei giorni che mi doveva arrivare mi sono venuti dolori infondo alla pancia come sempre il seno mi fa male anche solo a sfiorarlo e il mio umore non è dei migliori , inoltre ho molta ansia e devo affrontare l’ultimo esame universitario e il tirocinio e quindi sono molto sotto pressione in questo periodo, inoltre ho la sensazione come se i stesse venendo infatti ho anche un pò di perdità bianca incolore come prima del ciclo , secondo lei è normale può succedere ? la ringrazio e arrivederci

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, può capitare in situazioni come la tua di forte stress. Cerca di stare tranquilla e vedrai che arriverà..ciao.

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha un ciclo regolare da settembre più o meno , che ogni 28 giorni arriva. ora doveva arrivargli sabato 19 ma siamo a lunedì 21 e niente ancora. Siamo molto preoccupati , abbiamo iniziato il rapporto senza protezioni ma posso assicurarle che non è successo niente e poi normalmente abbiamo usato il preservativo. Leggendo su internet ho letto che un sintomo della gravidanza sono le areole più scure e allargate , la mia ragazza ha notato che sono allargate ma il colore è chiarissimo. Mi può aiutare ? Lei cosa mi consiglia ? Avendo entrambi 17 anni.

    • Dott.ssa Mangani

      Già risposto in precedenza, cercate di non inviare troppe volte la stessa domanda..ciao ..

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha un ciclo regolare da settembre più o meno , che ogni 28 giorni arriva. ora doveva arrivargli sabato 19 ma siamo a lunedì 21 e niente ancora. Siamo molto preoccupati , abbiamo iniziato il rapporto senza protezioni ma posso assicurarle che non è successo niente e poi normalmente abbiamo usato il preservativo. Leggendo su internet ho letto che un sintomo della gravidanza sono le areole più scure e allargate , la mia ragazza ha notato che sono allargate ma il colore è chiarissimo. Mi può aiutare ? Lei cosa mi consiglia ? Avendo entrambi 17 anni.

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha un ciclo regolare da settembre più o meno , che ogni 28 giorni arriva. ora doveva arrivargli sabato 19 ma siamo a lunedì 21 e niente ancora. Siamo molto preoccupati , abbiamo iniziato il rapporto senza protezioni ma posso assicurarle che non è successo niente e poi normalmente abbiamo usato il preservativo. Leggendo su internet ho letto che un sintomo della gravidanza sono le areole più scure e allargate , la mia ragazza ha notato che sono allargate ma il colore è chiarissimo. Mi può aiutare ? Lei cosa mi consiglia ? Avendo entrambi 17 anni.

  • salve dottoressa, ho un ciclo regolare di 28 gg….ed ho un ritardo di 3 gg….sono alla ricerca di una gravidanza….lei mi consiglia di fare il test o di aspettare ankora qualche giorno? P.S. come sintomi ho solo dei doloretti nel basso ventre….la ringrazio e buona giornata

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao cara, potresti già farlo. Magari fallo sulle urine in un laboratorio analisi..in bocca al lupo!

  • Buongiorno dottoressa, la mia ragazza ha un ciclo regolare da settembre più o meno , che ogni 28 giorni arriva. ora doveva arrivargli sabato 19 ma siamo a lunedì 21 e niente ancora. Siamo molto preoccupati , abbiamo iniziato il rapporto senza protezioni ma posso assicurarle che non è successo niente e poi normalmente abbiamo usato il preservativo. Leggendo su internet ho letto che un sintomo della gravidanza sono le areole più scure e allargate , la mia ragazza ha notato che sono allargate ma il colore è chiarissimo. Mi può aiutare ? Lei cosa mi consiglia ? Avendo entrambi 17 anni.

  • h avuto dei rapporti con il mio fidanzato non protetti ed ora ho un ritardo di 13 giorni mi devo preoccupare ?

  • Salve dottoressa….ho bisogno di un chiarimento…premetto che ho un ciclo regolare (28-30 gg), l’ultimo ciclo risale al 6 dicembre..ho avuto un rapporto protetto col mio ragazzo intorno al 3 gennaio, ma ancora niente ciclo…ho fatto due test, con risultato negativo…avverto di tanto in tanto dei doloretti come se stesse per arrivare il ciclo, ma poi mi rendo conto che ho solo delle lieve perdite e un pò di muco..è anche vero che durante il periodo natalizio ho fatto continui spostamenti e i cambiamenti climatici influiscono in qualche modo…però non sto serena proprio perchè per me l’irregolarità è anomala…cosa devo pensare?!? La ringrazio…

    • Dott.ssa Mangani

      Hai fatto bene a fare il test, se negativo puoi aspettare. In effetti i viaggi possono influire molto sul ritmo del ciclo. ciao.

  • salve dottoressa io o rapporti senza precauzione xche stiamo cercando di avere un figlio io o avuto un ritardo di ben 20 giorni poi mi e arrivato il ciclo cioe il primo giorno lo avuto normale poi il ciclo e incominciato ad essere scurissimo questo x ben 4 giorni xo nn abbondante … cm mai ??? ora mi e finito lei cosa mi dice di fare???

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non devi fare niente di particolare. Se vuoi con una ecografia transvaginale potresti vedere se tutto è regolare. Avevi fatto un test di gravidanza?

  • dottoressa come mai averto sempre dei mal di pancia

  • Buona sera dottoressa oggi sono stata dalla mia dottoressa e mi ha detto che il mio ciclo probabilmente si e bloccato. Per quale motivo si blocca il ciclo?

  • Buonasera dottoressa , il ciclo della mia ragazza più o meno è regolare da settembre e arriva ogni 28 giorni. Ora doveva arrivarle il 19 gennaio ma siamo al 21 sera e niente ancora. Il nostro ultimo rapporto l’abbiamo iniziato senza protezione , ma posso assicurarle che non è successo niente , e lo abbiamo completato dopo con il preservativo . Siamo molto preoccupati e leggendo su internet abbiamo notato che uno dei sintomi della gravidanza sono le areole scure e allargate e la mia ragazza ha notato che in effetti sono più allargate ma di colore chiarissimo. Può aiutarci ? Lei cosa ci consiglia di fare? Calcolando che abbiamo entrambi 17 anni e siamo nel panico.La ringrazio anticipatamente

  • Buonasera dottoressa , il ciclo della mia ragazza più o meno è regolare da settembre e arriva ogni 28 giorni. Ora doveva arrivarle il 19 gennaio ma siamo al 21 sera e niente ancora. Il nostro ultimo rapporto l’abbiamo iniziato senza protezione , ma posso assicurarle che non è successo niente , e lo abbiamo completato dopo con il preservativo . Siamo molto preoccupati e leggendo su internet abbiamo notato che uno dei sintomi della gravidanza sono le areole scure e allargate e la mia ragazza ha notato che in effetti sono più allargate ma di colore chiarissimo. Può aiutarci ? Lei cosa ci consiglia di fare? Calcolando che abbiamo entrambi 17 anni e siamo nel panico.La ringrazio anticipatamente.

    • Dott.ssa Mangani

      Aspettate ancora qualche giorno, è probabile sia un ritardo.. se non dovessero arrivare dovrete fare un test di gravidanza. Sintomi o segni particolari a questo punto non sono indicativi..ciao

  • buonasera dottoressa, alla mia ragazza non arriva il ciclo da più di una settimana, non abbiamo mai avuto rapporti sessuali interni, solo strusciatine e sesso orale… a cosa può essere dovuto questo ritardo ?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, non saprei, avrei bisogno di visitare la tua ragazza..ma state sereni per quanto rigurada la gravidanza, e per adesso aspettate ancora..ciao.

  • Grazie Dott.ssa! un ultima cosa, il test si deve fare solo la mattina o anche la sera?

  • grazie!

    un saluto

  • mat

    le riscrivo cio k le avevo scritto qwualche giorno fa..la mia ragazza ha 1 ciclo irregolare,puo dopo appena 10-12 giorni rivenire il ciclo??uscendole pero poco sangue,e finire in 3 giorni il ciclo??ci dobbiamo preocupare?!oppure e perche ha 1 ciclo irregolare??

    • Dott.ssa Castellacci

      per irregolarità mestruale generalmente si intendono cicli mestruali che posticipano di 5-10 gg o anticipano dai 28 gg consueti. se invece si tratta di perdite fra una mestruazione e l’altra anche di poca entità, può convenire fare degli approfondimenti clinico diagnostici: intanto escludere una gravidanza se avete avuto rapporti a rischio, con un test, poi fare una visita ginecologica ed una ecografia pelvica transvaginale

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao , è anomalo in effetti. Dovremmo capire se si tratta di ciclo o meno. Vi consiglio di effettuare un controllo ecografico per vedere se ci fosse qualcosa che non va. Potrebbe essere un disordine ormonale a causare tale perdita ematica..comunemente si risolvono da soli senza effettuare terapie. Fissate dunque il controllo ecografico. Ciao

  • buona sera dott ssaho avuto dei raaporti protetti ma h un ritardo di 10 giorni devo incominciare a proccuparmi? la prego mi risponda al piu presto possibile

    • Dott.ssa Castellacci

      carissima,
      un ritardo mestruale è un evento comune nella storia mestruale di una donna, se ritieni di aver avuto rapporti protetti non hai nulla da temere. se invece vuoi stare più tranquilla fai un test di farmacia, se negativo sarà come ti dico.

  • Comincio col dire che è solo una mia curiosità, visto e considerando che ho molte amiche che fanno sesso non protetto, ma non completo.

  • si lo feci 15 giorni prima che mi veniva il ciclo scuro…….. ma cosa vorrebbe dire questo ciclo cosi scuro???

  • il test era negativo.

  • SALVE DOTTORESSA LA MIA RAGAZZA RITARDA IL CICLO DI TRE GIORNI PRENDE LA PILLOLA REGOLARMENTE PERO PRIMA DI FINIRLA DI PRENDERE HA AVUTO PICCOLE MACCHIE E BASTA. COSA MI CONSIGLIA ?’??
    IL RAPPORTO è AVVENUTO SENSA PRESERVATIVO IL SESTO GIORNO CHE PRENDEVA LA PILLOLA PER PAURA

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, può essere un effetto collareale della pillola. fate comunque il test, che dovrebbe essere negativo. tranquilli, ciao.

    • Dott.ssa Mangani

      dovreste fare un test di gravidanza, se negativo la tua ragazza può continuare normalmente con la pillola. ciao.

  • sono una ragazza di 14 anni, è da due anni e mezzo (quasi), che ho il ciclo, ma per un mese non mi è venuto, ho i sintomi ,e talvolta macchie sul marroncino……vi prego rispondete!!aiutatemi che cosa devo fare??pensate sia una cosa normale, o invece dovrei preoccuparmi??

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao cara, non c’è da preoccuparsi. A volte capita , soprattutto nelle giovanissime. Aspetta la mestruazione che non sappiamo quando arriverà e stai tranquilla. Ovviamente escludendo possibili gravidanze..

    • Dott.ssa Mangani

      TRanquilla, sei molto giovane e può succedere. Aspetta, non c’è molto altro da fare, se escludiamo la gravidanza..Con calma contatta un collega , se ritarderà di più di 2 ulteriori settimane, ma non c’è da preoccuparsi, ciao.

  • Buongiorno dottoressa! di solito non ho un ciclo regolare ma spesso mi viene dopo 3-4 giorni di ritardo… ora ho 11 giorni di ritardo… ho sempre avuto rapporti protetti tranne una volta ma è durato 30 secondi xke sapevamo che era rischioso… ho fatto il test dopo l’ottavo giorno di ritardo e piu o meno dopo 20 giorni dal rapporto ed è risultato negativo… a volte ho anche i sintomi del ciclo come ad esempio mal di reni mal di pancia e seno duro.. da un po ho delle perdite giallastre.. cosa puo essere?? grazie!

  • Buongiorno dottoressa! di solito non ho un ciclo regolare ma spesso mi viene dopo 3-4 giorni di ritardo… ora ho 11 giorni di ritardo… ho sempre avuto rapporti protetti tranne una volta ma è durato 30 secondi xke sapevamo che era rischioso quindi abbiamo smesso e il mio ragazzo non è venuto per niente… ho fatto il test dopo l’ottavo giorno di ritardo e piu o meno dopo 20 giorni dal rapporto ed è risultato negativo… a volte ho anche i sintomi del ciclo come ad esempio mal di reni mal di pancia e seno duro.. da un po ho delle perdite giallastre.. cosa puo essere?? grazie!

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, visto che il ciclo è sempre un pò irregolare per adesso puoi aspettare, anche perchè il test è negativo e non c’è da preoccuparsi..

  • buonasera dott.ssa sono una donna di 40 anni, il mio ciclo ,dopo la seconda grazidanza avvenuta 5 anni fa ,è stato più che pintuale. Ora ho un ritardo di 6 gg , premetto che ho fatto dei controlli per il dosaggio ormonale in agosto ed era tutto normale. Ho avuto rapporti con mio marito ma del tutto protetti e uguali a tutte le altre volte. Secondo lei dovrei aspettare per fare il test ho dovrei farlo senza aspettare oltre?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, puoi già’ fare il test , per tranquillità . Se negativo aspetta ancora qualche giorno..ciao.

  • Buongiorno dottoressa, ho 16 anni e il ciclo non mi è ancora arrivato il ciclo e una settimana e 2 giorni che non mi arrivano. l’ultima volta le ho avute al 21 dicembre e dopo basta….ma ho sempe avuto rapporti completi e senza protezione posso esere incinta? secondo lei devo fare il test?

    • Dott.ssa Mangani

      Se hai sempre avuto rapporti completi e senza protezione credo sia il caso di fare il test. Se negativo rivedi assolutamente la tua attività sessuale e proteggi i tuoi rapporti, e te stessa. Ciao, se hai ulteriori domande scrivi ancora!

  • cioè mio moroso mi venia dentro

  • Buongiorno dott.ssa!
    ho 25 anni non ho mai avuto un ciclo regolare di 28 giorni ma arrivavano sempre dopo 30/32/34 questo mese però non ho ancora avuto il ciclo e sono un po preoccupata, non ho dolori ne alla pancia ne al seno, niente di niente può essere segno di una gravidanza?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, il ritardo e assenza del ciclo sono segni di gravidanza. Puoi fare un test , per tranquillizzarti..ciao

  • Buona sera Dottoressa. sono una ragazza di 21 anni.. ho un ciclo molto irregolare che va dai 30 ai 40 giorni. l’ultimo ciclo l ho avuto il 23 dicembre. ma ho avuto rapporti non protetti (ma con coito che so nn essere una precauzione !!) con il mio ragazzo il 6 e l’11 gennaio. Oggi ancora il ciclo non mi viene so che sono solo al 33 giorno e di solito sto tranquilla perchè io il mio fidanzato non lo vedo sempre poichè studio lontano da casa quindi le altre volte nonostante le irregolarità ero molto tranquilla..adesso no!!! cosa mi consiglia? aspettare almeno un’altra settimana o posso già fare un test? GRazieee!!!

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, le risposte arrivano in tre o quattro giorni, ecco perché’ non vedevi il tuo messaggio. Ti consiglio di aspettare ancora, visto che il tuo ciclo e’ irregolare e a volte arriva addirittura a 40 giorni. Cerca di stare tranquilla, se tra una settimana ancora non saranno arrivate puoi fare il test, ciao.

  • salve dottoressa,ho avuto un rapporto 4 mesi fà.il primo mese dopo il rapporto il ciclo è tornato in ritardo di una settimana il secondo invece è tornato normalmente.ho anche fatto il test con esito negativo,poi il terzo mese è tornato ma molto scarso e dopo 20 giorni è tornato di nuovo!il problema è che adesso sento dei rumori in pancia mi fanno male le ovaie e i reni!il ciclo dovrebbe tornarni il 10 febbraio.in questi giorni ho avuto anche problemi perche il mio medico mi a detto che avevo molta aria un pancia era molto gonfia!cmq mica devo preoccuparmi?

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, in effetti sei agitata ma non vedo un vero motivo. Per stare finalmente tranquilla fai un altro test, ma sulle urine ed in laboratorio. Se negativo anche questo mettici una pietra sopra. Ciao

  • ma mi verrano anche se ballo tutti i giorni???????

  • D

    Salve dottoressa, le espongo il mio problema: negli ultimi 15 giorni io e la mia ragazza abbiamo avuto 4-5 rapporti, sempre protetti. Lei ha avuto l’ultimo ciclo il 24/12, e mediamente mi ha detto che era regolare sui 28-30 giorni. Il nostro dubbio è sorto ieri, perchè togliendo il preservativo ho visto una macchia tipo sperma sul letto, dopo di che abbiamo controllato a modo e il preservativo era intatto. Ci sono rischi? O questo ritardo può essere dovuto al fatto che per lei è stato il mese della “prima volta”?
    Grazie mille

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, in effetti forti stress emotivi possono dar luogo a ritardi. Se i rapporti sono stati sempre protetti state tranquilli e aspettate, senza ansia.

  • salve dottoressa, ho avuto un rapporto non protetto di 2 minuti neanche dopo una settimana dalla fine del ciclo mese scorso, lui è venuto fuori. mi dovevano arrivare le rosse il 21 oggi siamo al 26, di solito ogni mese mi vengono il 23 solo che a dicembre mi sono venute il 21. e da quel giorno sono in ansia e stavo aspettando che mi arrivassero ma ancora niente. Circa una settimana prima del 21 ho avuto dolori alle ovaie e perdite bianchastre fino a qualche giorno fa, adesso niente sintomi solo di notte ho avuto sintomi premestruali. HO fatto due test entrambi engativi, uno dopo 4 gg di ritardo e uno 1 settimana prima. Come mai ho sto rirtardo ?? sono in ansia…devo fare il beta ?? oe mi veranno e posso stare tranquilla ? dagli ultimi sei mesi le ho avute sempre puntuali ogni 23 del mese.

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, cerca di stare tranquilla. Due test negativi sono rassicuranti. Evidentemente è un ritardo, per cui per adesso non devi fare altro che attendere, vedrai che arriveranno.

  • perchè non vedo il mio mess? attendo risp

  • ho fato il test e è positivo

  • ho fatto il test ed è positivo

    • Dott.ssa Mangani

      Ok, adesso dovresti andare in un consultorio vicino casa e parlarne con le ostetriche o i medici. Meglio se insieme al tuo ragazzo. Cercate di capire cosa volete fare. Hai tempo per cui cerca di stare calma, al consultorio vi possono aiutare e rispondere alle vostre domande..

  • Salve Dott.ssa Mangani, ho un ritardo di 10 giorni ma ho dolori alla pancia e alla schiena ma ancora niente ciclo sono presenti solo delle macchioline bianche… ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma dice di essere stato attento.. stamattina ho anche effettuato un test di gravidanza e nei primi 5 minuti è apparsa la linea solo nel cerchio del controllo… poi per curiosità ho riguardato il test dopo un paio di ore e la linea era comparsa anche nel cerchio T… può significare qualcosa? ah aggiungo che martedì ho avuto un incidente stradale che mi ha un pò scossa potrebbe essere questa la causa del mio ritardo??? aspetto con ansia una sua risposta!!! grazie…Ciao

    • Dott.ssa Mangani

      Ciao, per stare più tranquilla fai un test in un laboratorio analisi dove porti l’urina. Certo l’incidente può causare stress e quindi un ritardo. Fai anche il secondo test , se ancora non fossero arrivate. Ciao