Icon

Amore & Co.

CONSIGLI E GADGET HI-TECH PER CONQUISTARE IL MESTRUOMAN DELLA TUA VITA

Benessere

10 domande su ciclo e mestruazioni che non riesci a non farti

1 anno fa

La teoria dice che ci devi convivere ogni mese, che quando va bene è come non sentirle e che, quando va storta, preferiresti rimanere in casa immobile per almeno due giorni. Il tempo necessario per riprenderti dai dolori e ricominciare il conteggio fino alla prossima fase, ovvero il prossimo ciclo. Le mestruazioni, insomma, possono dare i loro fastidi, ma soprattutto sono una di quelle cose su cui le domande non finiscono mai. Per questo abbiamo raccolto un piccolo compendio su quello che negli anni ti è venuto in mente ogni volta che hanno fatto capolino. Ti suggeriamo sempre di consultare il tuo ginecologo per tutto: è lui che ha veramente le risposte che ti servono e le eventuali cure che possono aiutarti.

 

LE DOMANDE SUL CICLO SCARSO

 

Se il flusso è scarso

 

Ti sei accorta che nell’ultimo periodo le tue mestruazioni sono scarse: prima duravano almeno tre giorni e poi il tempo si è accorciato a due. Inoltre, appena prima, hai delle perdite marroni. In linee generale questi cambiamenti sono dovuti a oscillazioni ormonali che non comportano problematiche di salute. Continua comunque a fare le visite annuali per tenere tutto sotto controllo.

 

 

 

Se il flusso è scarso, molto scarso

 

Ti sono arrivate le mestruazioni, ma sono lì e sono così poche che non si sporca neanche l’assorbente. Se è la prima volta che ti capita, non ti preoccupare. Aspetta il prossimo ciclo e monitora la situazione: potrebbe essere tutto nella norma.

 

 

LE DOMANDE SE LE MESTRUAZIONI NON ARRIVANO

 

Se il ciclo non arriva e il test di gravidanza è negativo

 

Sei sempre stata regolare, ma da un paio mese il ciclo non arriva. Hai rapporti regolari e protetti, hai fatto il test di gravidanza e risulta negativo. I motivi del ritardo possono essere molti, a volte sono anche banali: stress, cambiamenti stagionali o di vita. Porta un po’ di pazienza, arriveranno. Per escludere ogni dubbio e essere tranquilla, gioca sempre la carta dello specialista.

 

 

Se hai un’ovulazione “pigra

 

Ti sei accorta che le tue ovaie non lavorano regolarmente tutti i mesi e questo fa in modo che spesso il ciclo salti. Il problema ulteriore è che spesso hai i seni e il ventre gonfi e vorresti trovare una soluzione per dare una spinta alla tua ovulazione e evitare questi fastidi. Il tuo medico di famiglia potrebbe già aiutarti perché esistono dei composti a base di Agnocasto che aiutano a regolarizzare il ciclo. Parla con lui: saprà indicarti la soluzione più adatta.

Pagine: 1 2 3
Redazione Lunastorta
10 app che non possono mancare sullo smartphone di una ragazza “Lunastorta”

Hai spirito geek nelle vene? Se vuoi stare al passo con la tecnologia e farti qualche risata, ecco le app che devi avere subito sul tuo smartphone! Vuoi sapere come rimanere tecnologicamente aggiornata? Ecco tutte le app che non devono mancare sul tuo smartphone, se nelle tue vene scorre vero sangue da geek. 1 – […]

10 domande che ti fai (ma non dici) ogni volta che hai quel fastidioso prurito intimo

Capita anche a te quel fastidioso prurito intimo? Bene, sappi che in molte si fanno le stesse domande ogni volta che affrontano il problema. Qualche volta ti capita di avvertire quel fastidioso prurito intimo, ma poi non hai mai il coraggio di parlarne ad alta voce: fai finta di niente, pensi che magari sia legato […]

Il servizio di domande alle dottoresse non è attivo durante il week end e festivi, nel frattempo puoi consultare le altre domande e risposte in questa sezione