Rapporti sessuali

Salve dottoressa, come ci si fa ad accorgere se l’imene si è rotto o meno?si nota qualche differenza? dopo esser stata toccata internamente...

più di 1 mese fa

Salve dottoressa, come ci si fa ad accorgere se l’imene si è rotto o meno?si nota qualche differenza? dopo esser stata toccata internamente ho provato dolore per due giorni ma non è uscito sangue… grazie!

stella

Ciao, l’imene è situata subito prima dell’inizio della vagina, non in profondità, appena dopo le piccole labbra. Lo puoi vedere anche da sola, usando uno specchietto, se ti siedi sul bidet a cosce aperte e con una fonte di luce davanti: vedrai una specie di plica di tessuto carnoso, rosa-rosso, attaccata alle pareti vaginali subito all’interno delle piccole labbra, che non chiude completamente l’orifizio vaginale, ma lascia lo spazio per l’introduzione del polpastrello del dito (e per la fuoriuscita delle mestruazioni tutti i mesi). Se non sei più vergine, cioè se l’imene è stata lacerata, vedrai un anello di tessuto di colore uguale alla mucosa vaginale, inserito tutt’intorno all’ingresso della vagina, o dei resti di tessuto come delle piccole sporgenze rosa-rosse . Per quanto riguarda le perdite di sangue, non sono sempre presenti; alcune ragazze hanno un’imene elastica o di piccole dimensioni che consente la penetrazione senza che si laceri

Dott.ssa Ristori

Commenti recenti

  • 4 anni fa

    Salve dottoressa
    sono una ragazza di 16 anni . Ho una domanda da farle che mi ossessiona ormai da tempo….si puo perdere la verginità con le dita?
    Allora diciamo che il mio ragazzo mi ha toccata la vagina con un dito quasi effettuando una sorta di “ditalino”….avevo lo slip e credo che questo possa aver impedito la rottura dell’imene .Mentre mi stavo cambiando nello spogliatoio ho notato delle perdite di sangue sullo stesso slip….Sono terrorizzata da tutto questo perche credo di aver perso la verginità in questo modo….
    Le vorrei chiedere se le perdite di sangue che ho da pochi giorni , nonostante l’evento sia accaduto in precendenza , possano essere legate a tutto cio’….la prego di rispondermi al piu presto poiche sono in ansia….Distinti saluti

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      carissima,
      niente panico! dubito che la pressione esercitata tramite lo slip sia stata tale , è molto più probabile che si sia creata una piccola escoriazione, considera che i genitali sono estremamente delicati e basta anche una piccola lesione di un capillare, un taglietto, a provocare un pò di sangue. La rottura dell’imene avviene generalmente con una penetrazione profonda e comunque non è da ritenersi un fattore fisico ma più puramente mentale.

  • ...
    4 anni fa

    Salve dottoressa,
    Sono una ragazza di 16 anni e l’altro giorno, mentre il mio ragazzo mi faceva un ditalino (con due dita), ho sentito un dolore atroce, poiché stava spingendo molto, Tant’è che gli ho chiesto di smettere, dopo di che, ha continuato e non ha fatto più male. Tornata a casa, ho visto delle perdite rosse, abbastanza abbondanti. è possibile che si sia rotto l’imene?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Sì, è possibile.

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa,
    sono una ragazza di 18 anni e l’altro giorno ho avuto il mio primo rapporto sessuale con il mio ragazzo.La penetrazione è avvenuta solo per pochi centimetri (4 o 5 appena) poichè sentivo dolore e ci siamo fermati,però ho avuto una buona perdita di sangue,ma non troppo abbondante.Mi si è rotto l’imene?è possibile perdere la verginità con una penetrazione di così pochi centimetri?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Sì, è possibile. L’imene si trova infatti proprio dopo l’apertura vaginale.

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa , ho 18 anni e tre settimane fa ho avuto il mio primo rapporto. I il problema è che il mio ragazzo è entrato pochissimo ma nonostante ciò ho avuta abbondanti perdite di sangue quasi come se avessi il ciclo se non peggio. La stessa cosa mi è capitata pochi giorni fa….devo preoccuparmi?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Se si verifica nuovamente un’abbondate perdita di sangue in seguito a un rapporto, ti consiglio di fare una visita ginecologica.

  • 4 anni fa

    dottoressa sono seriamente preoccupata,oggi mentre mi masturbavo con una cannuccia,e appena ho finito sono andata in bagno e ho visto rosso sugli slip…mi devo preoccupare??? ho paura!!!!! si può perdere la verginità con una cannuccia???? e volevo chiederle a che profondità è l’imene??

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, si può perdere la verginità in seguito a qualsiasi evento in grado di lacerare l’imene che si trova appena dopo le piccole labbra.

  • mery
    4 anni fa

    Salve dottoressa,
    è capitato ieri che mentre mi masturbavo è uscita un’ abbondante perdita di sangue e ho avvertito un dolore sotto la pancia è già la seconda volta che mi succede,è mai possibile che si è lacerato l’ imene?Ho passato in mezzo solo lo slip e le unghie ma si è rotto del tutto oppure è possibile che ho procurato solo dei piccoli graffi?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Potrebbe trattarsi sia della lacerazione dell’imene sia di una perdita di sangue in seguito a una lacerazione dei tessuti interni.

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa,
    avrei una domanda un pò imbarazzante da farle…l’altro giorno mentre facevo l’amore con il mio ragazzo ho avuto lo stimolo come se dovessi andare in bagno (e non intendo a far pipì)…sentivo anche l’aria nella pancia e avevo paura che quell’aria potesse venir fuori diciamo…sarebbe stato davvero imbarazzante!è normale?se dovesse venir fuori qualcosa mi sentirei davvero in imbarazzo!
    P.S. Preciso che non si trattava di sesso anale,ma vaginale!

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, è possibile che i movimenti legati al rapporto sessuale abbiano provocato lo stimolo alla defecazione. Non ti preoccupare, può succedere ed è comunque una condizione controllabile per cui non avresti perdite indesiderate.

  • Nickname
    4 anni fa

    Inserisci qui il testo del tuo commento

  • Fedven
    4 anni fa

    Salve dottoressa, poichè ho problemi di secchezza sto usando Vagisil lubrificante. Vorrei sapere se è vero quello che si legge sul web cioè che il lubrificante uccide o rallenta gli spermatozoi (sto cercando di avere un bimbo da qualche mese e mi è sorto questo dubbio). Grazie anticipatamente.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Essendo la tua domanda medica, ti consiglio di chiedere direttamente al farmacista o al tuo ginecologo di fiducia.

  • mery
    4 anni fa

    Grazie mille dottoressa,ma volevo anche dirle che da circa un mese sto assumendo la pillola anticoncezionale “Drospil gli effetti possono essere anke legati ad essa?Per me sarebbe un grande problema se ogni volta che mi masturbo esce sangue.

  • anonima
    4 anni fa

    salve dottoressa, se si è vergini ma si si masturba lo si è ancora???
    e se si ha avuto un rapporto ma nn ho perso sangue sono ancora vergine oppure no ??? come posso verificare senza andare da un ginecologo xkè sono minorenne e nn voglio dirlo ai miei

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, la perdita delle verginità è determinata tecnicamente dalla rottura dell’imene, la membrana che occlude l’apertura vaginale. Ciò può avvenire anche durante la masturbazione. Se hai avuto un rapporto completo e non hai perso sangue, è possibile o che la deflorazione fosse già avvenuta in precedenza o che sei dotata di un’imene elastica o di piccole dimensioni che consente la penetrazione senza che si rompa. Puoi provare a verificare la presenza dell’imene guardandoti con uno specchio, ma il metodo più attendibile è sicuramente con una visita ginecologica.

  • Nickname
    4 anni fa

    la ringrazio

  • 4 anni fa

    Salve dottoressa..
    L’altro giorno il mio ragazzo mi stava facendo un ditalino (un solo dito)..
    Dopo sono andata in bagno è sugli slip ho trovato delle perdite non proprio rosse,davano più sul marrone!
    Dopo queste perdite ho avuto il ciclo,con 15 giorni di anticipo però..
    Potrebbe essersi rotto l’imene? E il ciclo in anticipo può dipendere da questo?
    Mi farebbe davvero un grande favore rispondendomi.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      La perdita di sangue che si accompagna alla deflorazione di solito non è abbondante come il ciclo mestruale. Potrebbe quindi essersi trattato di entrambe le cose.

  • Coca-cola
    4 anni fa

    Ciao, ho 21 anni e ho dei rapporti completi da quasi 4 anni con il mio ragazzo. Ieri durante un rapporto (protetto) sentivo un dolore interno, poco dopo ho avuto perdite di sangue e subito dopo dolore al ventre. Oggi entrambi i sintomi sembrano essere passati, tranne qualche fastidio ogni tanto. Sono preoccupata perchè non riesco a capire cosa sia successo. La ringrazio anticipatamente. Distinti Saluti.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Se i sintomi sono passati e non si verificano ulteriormente non ti preoccupare. E’ possibile che derivassero da una stimolazione di organi interni durante la penetrazione che in tal modo si sono irritati. Se dovessero invece presentarsi di nuovo, ti consiglio di fare una visita ginecologica.

  • io
    4 anni fa

    Salve dott.ssa Ristori, le volevo fare una domanda…Ho 16 anni e il mio ragazzo mi masturba da qualche mese o anche meno, con le dita, inizialmente mi ha fatto un po’ male, dopo è stato piacevole , però certe volte è capitato che lui aveva le mani non pulitissime, e certe volte sento un bruciore interno, questo è causato dalle dita perche comunque me ne ha messe 2… o qualche infezione? Poi è capitato di far entrare solo la c….. volevo sapere se posso rimanere incinta solo se non è entrata del tutto! Ma non ho sentito nessun dolore e niente, è solo un’informazione! Non vorrei parlarne con la mamma perchè non ne sa nulla di tutto ciò…grazie mille :)

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Bisogna rispettare sempre le norme igieniche per evitare infezioni, irritazioni o altre questioni simili. Quindi, è bene essere puliti. Nel tuo caso, se il “bruciore” non si è presentato più, non ti preoccupare, forse dipendeva da scarsa delicatezza da parte del tuo ragazzo; in caso contrario ti consiglio invece di consultare una ginecologa. Infine, i rapporti sessuali devono essere protetti sempre, per tutta la durata e fin dall’inizio della penetrazione in modo da evitare contatto tra sperma e vagina che come sai espone al rischio di un’eventuale gravidanza indesiderata.

  • Nickname
    4 anni fa

    buongiorno dottoressa,
    a seguito di rapporti non completi (poca penetrazione causa verginità) ogni pomeriggio e solo di pomeriggio trovo sempre 1 o 2 goccioline di sangue . questo evento si verifica da 8 giorni circa a cosa puo’ essere dovuto cio’? l’imene si sta lacerando poco alla volta o ad altro? è strano che succeda solo di pomeriggio.
    la ringrazio

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Forse succede di pomeriggio perchè di pomeriggio che hai rapporti sessuali. E’ probabile che dipenda dalla lacerazione dell’imene. Tuttavia, se dovesse persistere ti consiglio di fare una visita ginecologica.

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa, è normale che il foro dell’imene a volte sia quasi chiuso??? da premettere che è molto piccolo, però delle volte, guardando cn uno specchietto sembra che non c’è più… grazie 1000

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

  • maya939
    4 anni fa

    salve dottoressa, ieri io e il mio ragazza abbiamo provato a a fare l’amore per la prima volta, io ero molto tesa, anche le gambe mi tremavano, abbiamo tentato solo per 5 min ed abbiamo rinunciato appena ho sentito un piccolo dolore, pensavo che lui nn mi avesse penetrato neanche di un centimetro ma ho avuto perdite di sangue per 3gg giorni consecutivi, il primo giorno sangue vivo poi sangue secco è possibile che sia sia lacerato l’imene con una penetrazione quasi nulla??E’ una cosa comune che ciò avvenga? grazie

  • stefy
    4 anni fa

    Salve dottoressa, 2 anni e mezzo fa il mio ex mi faceva ditalini, u giorno sugli slip avevo 3 macchie di sangue, sembravano marroncine, si è rotto l’imene? il mio attuale ragazzo quando faremo l’amore si accorgerà di tutto?

  • Nickname
    4 anni fa

    salve, in questi giorni ho delle perdite marroncine-rosa e sono in periodo di ovulazione, è normale? Da premettere che non ho mai avuto un rapporto completo col mio ragazzo (poca penetrazione causa verginità), può essere una gravidanza?

  • 4 anni fa

    salve dottoressa ho 24 anni e ho avuto il mio primo rapporto tempo fa e non ho avuto nessuna perdita di sangue e adesso voglio capire se l’imene è intatto oppure si é lacerato. La ringrazio

  • Nickname
    4 anni fa

    salve dottoressa!
    è da un po’di tempo che, quando ho rapporti, sento uno strano dolore che altri non hanno saputo capire o spiegare..è come se il mio partner, nella spinta,volesse andare oltre una barriera(come se arrivasse fino in fondo e non potrebbe andare oltre) e a quel punto mi fa malissimo!
    di recente,in seguito ad un paptest ( fatto per la prima volta) ho avvertito lo stesso dolore lancinante..
    sono in una confusione totale! quel dolore era l’imene?il mio partner può spingersi oltre?o è da attribuire ad altro come infezione o piaghetta interna?con quell’esame, eventualmente, può essersi rotto del tutto o sentirò ancora dolore?
    le sarei immensamente grata se mi rispondesse perché non mi hanno saputo dare spiegazioni!

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      cara amica,
      è possibile che si tratti semplicemente della conformazione del tuo utero, retroverso. niente di pericoloso, nessuna patologia, semplicemente che in certe posizioni può essere fastidioso perchè preme direttamente sul tuo utero.

  • pipi33
    4 anni fa

    Salve dottoressa,settimana scorsa il mio ragazzo mi ha masturbata con le dita (una sola)ma l’ha fatto in modo molto veloce. Il giorno dopo,essendo nei giorni fertili e quindi perdendo il solito “mucco”,ho notato che insieme ad esso c’erano delle macchie marroni molto grosse..è possibile che abbia perso l’imene?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      É possibile che sia avvenuta la deflorazione, ovvero la lacerazione dell’imene in seguito alla penetrazione; evento che segna la perdita della verginità.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      É possibile che tu abbia perso la verginità, ovvero che si sia lacerata l’imene in seguito alla penetrazione.

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa ho una domanda abbastanza seria prima però vorrei spiegarle meglio la mia situazione. Ho 18 anni e non sono più vergine da qualche mese. Quando però mio ragazzo mi fa i ditalini il giorno dopo o la sera stessa ho molto spesso perdite di sangue e non riesco a capire il perchè. E’ successo ormai 4 o 5 volte e a volte è successo anche che mi uscisse della pipì rossa. Quando però il mio ragazzo mi fa i ditalini non provo mai dolore e non è mai brusco anzi è molto delicato e provo sempre molto piacere. Mi aiuti grazie mille.

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      carissima,
      sei già abbastanza grande da effettuare una visita ginecologica. vai in un consultorio giovani .

  • Helpme
    4 anni fa

    Salve, dottoressa sono una ragazza di 13 anni ho molta paura della penetrazione e soprattuto che nel momento della penetrazione quando si rompa l’imene e mi faccia molto male io non mi sono. Mai masturbata con il dito perché ho paura di andare troppo infondo è di farmi male, però vorrei un po’ allargarmj l’imene. Così nel momento della penetrazione farà meno male come posso fare

  • bb
    4 anni fa

    Salve dottoressa volevo sapere se la masturbazione prolungata nel tempo ed avvenuta tramite un cuscino possa provocare la rottura dell imene e se cio di conseguenza precluda la fuoriuscita di sangue durante il primo rapporto

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, in alcuni casi può succedere. Nel caso sia avvenuta la deflorazione, il rapporto sessuale di solito non è accompagnato da una perdita di sangue.

  • fran
    4 anni fa

    Salve dottoressa, ho19 anni e ho avuto un rapporto cn il mio ragazzo e dp qualke giorno (4 giorni circa) avevo lo stimolo di andare in bagno in continuazione e andando in bagno ho notato perdite di sangue volevo sapere se è normale o meno…

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, se tale situazione persiste, ti consiglio di fare una visita ginecologica per escludere eventuali cause mediche.

  • Nickname
    4 anni fa

    salve dottoressa sono una ragazza di 17 anni e sono una paio di mesi che sto avendo perdite marroni prima deo ciclo e quando mi pulisco con la carta igienica mi esce il sangue tutto questo prina del ciclo. premetto che ho rapporti non prottetti.aspetto una sua risposta al più presto . cordiali saluti

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, ti consiglio di consultare una ginecologa. Per quanto riguarda i rapporti non protetti, ti ricordo che in tal modo ti esponi a un’eventuale gravidanza indesiderata e a malattie a trasmissione sessuale.

  • Bobrob
    4 anni fa

    Buonasera dottoressa, ho diciannove anni e sono lesbica, ho una splendida ragazza che mi soddisfa anche sessualmente. Volevo chiederle se, attraverso la penetrazione con le dita, ho perduto la mia verginità oppure no (biologicamente parlando). Non ho avuto nessuna perdita e quindi mi è sorto questo dubbio.
    La ringrazio anticipatamente per l’attenzione

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, sì, la deflorazione può avvenire anche in seguito alla penetrazione da parte della dita. Non tutte le ragazze hanno una perdita di sangue in seguito alla prima penetrazione in quanto possono essere dotate di un’imene di piccole dimensioni o elastica che consente la penetrazione senza che si laceri.

  • kiki
    4 anni fa

    Salve dottoressa ..ho avuto il mio primo rapporto …penso che l’imene si sia rotto visto che ho avuto abbondanti perdite di sangue ..ma può essere possibile che nonostante nn ci sia stata una penetrazione profonda si sia rotto l’imene?..e soprattutto sono in ritardo di 4 giorni ho dolori mestruali ma nn arrivano puó essere collegato al rapporto

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Ciao, sì, è possibile che in tale occasione si sia verificata la deflorazione. Per quanto riguarda il ritardo del ciclo mestruale, se il rapporto in questione non è stato protetto ti consiglio di fare un test di gravidanza.

  • Ragazzo preoccupato
    4 anni fa

    Salve Dottoressa,
    sono un ragazzo di 15 anni, io e la mia ragazza, pochi giorni fa abbiamo trovato un posto dove stare un po’ soli… Abbiamo iniziato a coccolarci e siamo arrivati con la mia mano nelle sue mutande.
    Ho iniziato ( non so bene i termini scientifici) a muovere il dito all’interno della sua vagina. Trovai il buco del tubo vaginale, a lei piaceva e mi incitava nonostante il dolore di continuare e di andare più in fondo.
    Inizialmente non riuscivo ad andare molto avanti, c’era qualcosa che bloccava il dito, penso fosse l’imene, ma dopo qualche minuto riuscii ad andare avanti. Infilai tutto il dito, come lei chiedeva, e mi accorsi che le pareti non erano più tanto strette…

    È possibile che le si sia rotto l’imene??
    Ho infilato completamente il dito spingendolo sempre più forte ( ho il dito lungo 9cm , penso l imene non si trovi così lontano).
    Lei non sentiva più dolore, ma NON ha avuto alcuna perdita di sangue…
    Le richiedo gentilmente: l’imene si è rotto?

    Grazie mille, per favore mi risponda, sono abbastanza preoccupato anche perché non penso sia un bel modo per perdere la verginità anche se c’è stato sentimento

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Sì, è possibile che in tale occasione si sia verificata la deflorazione; in alcuni casi in seguito alla prima penetrazione non si verifica perdita di sangue in quanto è possibile che l’imene sia di piccole dimensioni o particolarmente elastica.

  • kiki
    4 anni fa

    Salve dottoressa …al mio primo rapporto nn ce stata penetrazione …ho almeno solo di pochissimo …ma dopo un pó facendo la pipí o perso molto sangue volevo sapere se l imene se retto?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Sì, è possibile che la perdita di sangue derivasse dalla rottura dell’imene.

  • Cucciola
    4 anni fa

    Salve, io l’estate scorsa dovevo andare in piscina e avendo il ciclo ho usato un assorbente interno (tampax) non ho mai avuto rapporti sessuali, è possibile perdere la verginità con un tampax medio??

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      In alcuni casi è successo

  • vik
    4 anni fa

    Salve Dottoressa,
    sono lesbica e ogni volta che ho rapporti con la mia ragazza ho delle perdite..nonostante usi il lubrificante..come mai?è pericoloso o no?

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      dipende da che tipo di perdite

  • Vik
    4 anni fa

    Mi esce un po’ di sangue..

  • 4 anni fa

    ciao io non ho mai fatto sesso!

  • Silvia
    4 anni fa

    perchè la mia domanda non viene pubblicata?

  • sere
    4 anni fa

    salve Dottoressa, io ho 18 anni, sabato è stata la seconda volta che l’ho fatto dopo un anno. dopo qualche ora successiva al rapporto ho avuto abbondanti perdite di sangue, che mi ho tutt’ora. Ho pensato al ciclo, ma non ho mai avuto un ciclo così abbondante. Sono abbastanza preoccupata, e non mi posso rivolgere a un ginecologo, perchè non voglio dirlo ai miei. ah. il mese scorso ho smesso di prendere la pillola Libellula (per altri motivi, non per contraccettivi) ma l’ho smessa perchè avevo delle perdite, e ora in queste mese aspettavo il ciclo.. aiuto non so cosa pensare

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Immagino che l’interruzione della pillola sia stata decisa da una ginecologa. La cosa migliore è fare una visita ginecologica. Potresti rivolgerti a un consultorio del territorio cui puoi accedere gratuitamente e anche non accompagnata dai genitori.

  • silvia
    4 anni fa

    Salve dottoressa
    Le scrivo perché spero lei possa aiutarmi a risolvere il mio problema.
    Sono una ragazza di 17 anni, fidanzata da 2 e quando ho rapporti sessuali con il mio ragazzo se non sono nella posizione standard provo un forte dolore (ho l’impressione che il suo pene sposti sopra tutti i componenti del mio apparato genitale; il dolore arriva fino alla pancia e fa molto male) .
    Cosa potrebbe essere? E come risolvere?
    Inoltre io non riesco neanche ad avere tutta questa grande voglia che hanno tutte le ragazze ma lo faccio soprattutto perché vedo che il mio ragazzo ne ha bisogno…
    Spero che Lei possa aiutarmi.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      La cosa migliore è fare una visita ginecologica. É normale che un rapporto doloroso non stimoli il desiderio sessuale. É possibile che risolvendo la questione del dolore che aumenti anche il desiderio.

  • Nickname
    4 anni fa

    Ciao scusa na ho bisogno di aiuto facendo rapporto con la mia ragazza e facendogli anche la maturazione dopo gli e uscito un po di sangue cosa potrebbe essere stato mi devo preoccupare

  • Nickname
    4 anni fa

    Il sangue era marroncino

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      molto probabilmente si tratta di sangue mestruale iniziale o finale

  • Nickname
    4 anni fa

    .

  • Nickname
    4 anni fa

    Salve dottoressa,
    ho un piccolo taglio nelle parti intime ma non mi da nè bruciore nè dolore,se non l’avesse notato il mio ragazzo non me ne sarei mai accorta…il problema è che ogni volta che ho un rapporto la ferita si riapre e mi esce qualche goccina di sangue,ma davvero pochissimo tanto che non mi sporco nemmeno gli slip…da precisare che il taglio si trova sotto la vagina ed è leggermente interno!Ultimamente,tra l’altro,si è ingrandito ulteriormente (è grande qualche millimetro).
    Ora vorrei sapere le possibili soluzioni e da cosa dipende,anche se credo sia dovuto al fatto che sono molto minuta e di conseguenza sono molto “stretta ” lì sotto (la prima volta è stato dolorosissimo e provo dolore tutt’ora per i primi minuti).La ringrazio anticipatamente.

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Non ti preoccupare. Fallo vedere alla ginecologa alla tua prossima visita e ricordati di dedicare tempo ai preliminari prima della penetrazione. In assenza di lubrificazione vaginale infatti il rapporto sessuale può risultare doloroso.

  • melinda
    4 anni fa

    X non o avuto risp il mio primo rapporto lo avuto un paio di mesi fa non e stato completo perche faceva male ma e uscito molto sangue o perso la verginita

    • Dott.ssa Ristori
      4 anni fa

      Mi dispiace, ma la domanda non è chiara. Potresti scriverla nuovamente nell’apposita sezione per le domande e non qui che è uno spazio per i commenti? Grazie mille!

  • melinda
    4 anni fa

    Il mio ragazzo mi a detto che non puo essere che mi a sverginato perche non e andaro fino in fondo ma io o perso molto sangue volevo sapere se o perso la verginitala prego di rispondermi la ringrazio fin da ora per la sua risposta

  • desy
    4 anni fa

    Salve dotoressa,mercoledi ho fatto l’amore con il mio ragazzo e oggi mi ha fatto un ditalino sono tornata a casa e ho visto una perdita leggere di sangue,mi chiedevo se è normale o mi devo preoccupare

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      è normale, è possibile che vi sia stata una piccola graffiatura sulle pareti della vagina, e che questo abbia comportato una piccola perdita di sangue. non hai niente da temere.

  • desy
    4 anni fa

    ?

  • giovy
    4 anni fa

    Salve dottoressa
    Le scrivo perché spero lei possa aiutarmi a risolvere il mio problema.
    Sono una ragazza di 23 anni, pochi giorni fà ho avuto una piccola perdita di sangue..una macchiolina..non avendo nessun rapporto completo con un ragazzo..ma qlk giorno fà un ragazzo mi ha fatto se così si potrebbe chiamare, un dilatino e mancano 20gg al ciclo..ora vi chiedo se è possibile xdere la verginità in questo modo abche se non si ha un rapporto completo?in questo momento non so se ho perso la mia verginità anche solo a metà oppure si è solo rotto l’imene e sono ancora vergine…potrebbe darmi una mano?xkè h odavvero paura x me è una cosa importante grazie mille

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      ti ho appena risposto

  • anna
    4 anni fa

    salve dottoressa io ho problemi di endrometrosi sono stata operata 2 volte entrambi le ovaie io e il mio ragazzo abbiamo provato ad avere un rapporto completo ma non ci riesco la paura di farmi male e piu forte come posso fare aiutatemi vi pregoho paura di avere il vaginismo

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      carissima,
      capisco i tuoi timori, l’endometriosi comporta molti disagi anche dal punto di vista dei rapporti sessuali. Consiglio una terapia farmacologica con integratori o pillola o visanne, ultimo ritrovato specifico per la cura dell’endometriosi. Per avere rapporti sessuali sereni il consiglio è sempre quello di rendere partecipe il tuo compagno dei tuoi disagi, dovrà essere lui capace di trovare le posizioni più giuste per una penetrazione non dolorosa

  • giovy
    4 anni fa

    salve dottoressa,
    non ho capito sono vergine o meno? mi sto davvero preoccupando

    • Dott.ssa Castellacci
      4 anni fa

      carissima,
      solo con una visita è possibile definirlo. Ma, ti ripeto, la verginità è un concetto mentale più che fisico

  • silvia
    4 anni fa

    Potrebbe per caso trattarsi di utero retroverso? Secondo lei da quanto le ho citato cosa potrebbe essere?

  • giovy
    4 anni fa

    salve dottoressa,
    non ho capito sono vergine o meno? mi sto davvero preoccupando

  • Nickname
    4 anni fa

    Non entrato tutto dentro e ha fatto abbastanza piano,pero mi si e tagliata a meta una piccola labbra ed e uscito abbastanza sangue….ora pero mia mamma non deve sapere niente cosa posso fare per fare guarire il taglio e fare cucire la ferita ?

  • 3 anni fa

    salve dottoressa, guardando il mio imene con lo specchio, ci ho visto un buco come se fosse stato lacerato, ma non ho ancora avuto nessun tipo di penetrazione. cordiali saluti

  • hope97
    3 anni fa

    Salve dotoressa.. ieri io e il mio ragazzo abbiamo provato ad avere rapporti ma per un problema che ha lui e, per il fatto che io sia vergine,quindi il mio buco è ancora stretto, non ci siamo riusciti e quindi ci siamo masturbati a vicenda.. alla fine di tutto, il mio ragazzo aveva le mani sporche di sangue e, quando mi sono andata a controllare, avevo delle perdite. Volevo sapere a cosa sono causate e se è normale? La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

  • Nickname
    3 anni fa

    Si rompe facendo sport?

    • Dott.ssa Ristori
      3 anni fa

      In alcuni casi può succedere

  • memy
    3 anni fa

    Salve dottoressa. Volevo chiederle se fosse possibile rimanere incinte senza che l altro venga ( senza uso di contraccettivi o precauzioni)

    • Dott.ssa Ristori
      3 anni fa

      Per rimanere incinta deve esserci contatto tra sperma e vagina.

  • Nickname
    3 anni fa

    salve a tutti, poki minuti fa avevo bruciore alle vie urinarie, sono andato a fare pipi, e l ho fatta ma praticamente era sangue avete qualche consiglio???

  • Li
    3 anni fa

    Inserisci qui il testo del tuo commento

  • auro
    3 anni fa

    salve dott., ho un problema mentre facevo i preleminari il mio ragazzo mi ha infilato il dito nell’imene, essendo ancora vergine mi ha fatto malissimo. Questo è capitato 3 volte da quando abbiamo inziato a provare… Ma il problema che la pellicola non si rompe, infatti quando non sono eccitata l’imine è chiuso, quindi sono ancora vergine. Ho una malattia alla pelle chiamata cheloide, può essere questa la causa della non rottura dell’imene? come posso fare?

    grazie

  • auro
    3 anni fa

    salve dott., ho un problema mentre facevo i preleminari il mio ragazzo mi ha infilato il dito nell’imene, essendo ancora vergine mi ha fatto malissimo. Questo è capitato 3 volte da quando abbiamo inziato a provare… Ma il problema che la pellicola non si rompe, infatti quando non sono eccitata l’imine è chiuso, quindi sono ancora vergine. Ho una malattia alla pelle chiamata cheloide, può essere questa la causa della non rottura dell’imene? come posso fare?

  • dauphin982
    3 anni fa

    Salve Dott.ssa Ristori qualche mese mese fa ho avuto un rapporto nn completo con il mio ragazzo nn ce stata la minima penetrazione xo c’è stata perdita di sangue. Vuol dire ke l’imene si e rotto.? Come faccio a sapere se ce stata una rottura completa o parziale? Grazie

  • mary001234
    3 anni fa

    Salve dottoressa.
    io nn ho mai fatto una visita ginecologica
    e ho paura che il mio imene nn sia integro…Posso chiedere al ginecologo (se il mio imene nn fosse più integro) di nn dirlo hai miei genitori

    • Dott.ssa Ristori
      3 anni fa

      si

  • aiutoo
    3 anni fa

    se si fa l amore e si perde sangue, poi per più di un anno dalla prima e anche ultima volta si rifà l’amore riesce sangue?
    E stessa cosa vale per la maturazione(nel senso se si perde sangue masturbandosi da vergini poi se non si fa più niente per un bel po di tempo, quando si ricomincia o quando si fa sesso perdi sangue?)?

  • Perché non rispondete
    3 anni fa

    Se si perde sangue masturbandosi, da vergini intendo,(e dalla volta in cui esce sangue non ci si masturbandosi piu) quando si ha il primo rapporto sessuale si perde sangue?attendo risposta

  • preoccupare
    2 anni fa

    Volevo aggiungere che non facciamo l’amore molto spesso..se va bene una volta al mese. e prima di riuscire a fare l’amore abbiamo impiegato diversi mesi prima di riuscire..provavo molto dolore anche se lubrificanta..infatti pensavo di avere qualche malattia tipo endometriosi. .ma poi ci siamo riusciti e da allora non ho più problemi salvo rarissime occasioni..non sono mai andata dal ginecologo. .

  • angela
    2 anni fa

    Buonasera dottoressa

    Sono stato dalla ginecologa(2 anni fa)e mi ha detto che ho l utero stretto ,mi tocco con le dita e mi sento che l imene, durante i rapporti ho un po di dolore esiste ancora secondo lei è possibile che esista veramente dopo
    1 anno di rapporti sessuali ?

  • pallina
    2 anni fa

    Cara dottoressa mi masturba da 8 anni e nn ho mai avuto dolori all’addome e nn ho mai avuto perdite di sangue però ho infilato nella vagina il termometro. Quindi le volevo chiedere se l’imene si potrebbe essere rotto.

  • ragazza di 15 anni
    2 anni fa

    Buon giorno dottoressa,
    questo é imbarazzante ma mentre mi stavo masturbando con un tappo(ero vergine) mi é incominciato ad uscire sangue abbastanza abbondante.
    Mi devo preoccupare o é normale. E cosa devo fare?
    Non voglio assolutamente dirlo ai miei .
    Grazie,
    Giorgia

  • da
    2 anni fa

    Salve dottoressa, è possibile farsi rompere l’imene da un ginecologo?

  • aaa
    2 anni fa

    Salve dottoressa vorrei sapere se la rottura dell’imene può comportare perdite di sangue per più di un giorno… Grazie

    • Dott.ssa Ristori
      2 anni fa

      può succedere

  • anonimo
    2 anni fa

    Salve dottoressa l’altro giorno ho provato a masturbarmi ma non ho avuto il coraggio…mentre toccavo le pareti ho sentito un grande piacere e una specie di dolorino è possibile che si sia rotto l’imene? Come posso verificarlo?

  • hsgshajrv
    2 anni fa

    Salve dottoressa ho una domanda da farle ma quali sono i dolori dopo aver perso la verginità? Ho un forte dolore sotto il seno e mi e uscito un po di sangue e non so il perche potrebbe aiutarmi

  • boh
    2 anni fa

    Salve dott.ssa, c’è il rischio di restare incinta in seguito a un rapporto non completo (non protetto)e si è venuti in contatto superficialmente cn liquido seminale?

  • Imene
    2 anni fa

    Ho avuto da poco un rapporto quasi completo con il mio ragazzo. La prima volta è uscito poco sangue e non ho sentito dolore, ma la seconda volta (avvenuta circa due settimane dopo) ho avuto ancora qualche piccola perdita di sangue, dopo l’atto e la mattina successiva. Devo preoccuparmi?

  • Risponda per favore
    2 anni fa

    Salve dottoressa volevo sapere se dopo aver già perso la verginità continuo a fare l’amore con il mio ragazzo ed esce del sangue mi devo preoccupare? (Ha usato un preservativo)

    • Dott.ssa Ristori
      2 anni fa

      Non dovrebbero esserci perdite di sangue. Se continuano, meglio fare una visita ginecologica.

  • Risponda per favore
    2 anni fa

    Salve dottoressa mi sono espressa male prima:”io ho già perso la verginità e continuo a fare l’amore con il mio ragazzo, è normale che sia uscito un po di sangue anche avendo usato un preservativo? (Lui è venuto poi lo abbiamo buttato e usato un altro) mi faccia sapere al più presto per favore; la ringrazio

  • Chiara
    2 anni fa

    Salve dottoressa, sto con il mio ragazzo da più di due anni ormai e quindi non sono più vergine..però non mi è mai uscito il sangue. È normale che mi si sia rotto l’imene ora dopo due anni? Visto che prima sono andata in bagno e avevo delle perdite

  • Giorgia
    2 anni fa

    Salve dottoressa, attraverso il sesso anale si perde la verginità?

    • Dott.ssa Ristori
      2 anni fa

      Tecnicamente la deflorazione avviene in seguito a qualsiasi evento in grado di provocare la rottura dell’imene; ciò non accade con una penetrazione esclusivamente di tipo anale.

  • Robby
    2 anni fa

    Vi ricordo però che non ha nemmeno messo entrambi i diti nella vagina

  • Anonimus.
    2 anni fa

    Salve dottoressa, vorrei chiederle una cosa: io ho avuto il primo rapporto sessuale completo in cui si è verificata una perdita di sangue 3 anni fa, oggi dopo un rapporto con il mio ragazzo, andando in bagno ho visto delle altre perdite, possibile che l’imene non si sia lacerato del tutto la prima volta e che adesso sia completamente rotto? Premetto che prendo la pillola anticoncezionale e dovrebbero venirmi le mestruazioni questo fine settimana, possibile che sia ciclo anticipato? La ringrazio in anticipo, cordiali saluti :)

  • Nicole
    2 anni fa

    Ma se esce il sangue vuol dire che l’imene e per forza rotto ?

  • Nicole
    2 anni fa

    Ovviamente dopo un ditalino (un dito)

  • ciao
    2 anni fa

    Hello

  • Anonimo
    2 anni fa

    Si può vedere se c’è ancora l’imene? Se sì, come si fa?

  • rouge
    2 anni fa

    buongiorno dottoressa. all’età di 12 -13 anni ho avuto la mia prima esperienza sessuale. per curiosità infanitle cè stata una piccola storia con un ragazzo piu’ grande di me. come posso vedere se non ho peso la verginità anale? ci fu un tentativo ma non andò a buon fine. Vorrei togliermi tutti i dubbi. Mi può aiutare a capire per favore? credo di essere vergine analmente ma vorrei la certezza definitiva che mi tranquilizzerà per tutta la vita. aspetto sua risposta
    grazie

  • Gagga093
    1 anno fa

    Dopo che perdi la verginità e si rompe l’ imene le perdite di sangue sono abbondanti o possono anche essere pochissime? Faccio questa domanda perché ho paura per la mia prima volta

    • Dott.ssa Ristori
      1 anno fa

      sono variabili da donna a donna

  • Ye
    1 anno fa

    È possibile rompere l’imene da sole? E in che modo sarebbe meno doloroso?

  • dali
    1 anno fa

    Salve dottoressa , capita ad ogni rapporto che appena iniziamo a fare sesso inizialmente ho un male atroce. Non riesco a capire il motivo

  • Non lo so
    1 anno fa

    Salve dottoressa
    Ho avuto da poco il mio primo rapporto col mio ragazzo
    Ero vergine ….essendo vergine la prima volta posso rimanere incinta?

  • Leonardina
    1 anno fa

    Salve dottoressa una mia amica mi ha fatto una domanda a cui io non ho saputo risponderle. Dunque la faccio a lei.
    Ma si può restare incinta senza prima avere mai avuto le mestruazioni e preso la verginità?

    • Dott.ssa Ristori
      1 anno fa

      Il menarca, ovvero la prima mestruazione, indica il momento in cui una donna inizia ad essere fertile.

  • Mary
    1 anno fa

    Salve dottoressa,
    Mezz’ora fa io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto con preliminari (con un dito), un po’ spingeva e andava veloce, non lo faceva con gli slip ma da sotto e dopo un po’ sentivo dell’aria nella pancia. Sono andata in bagno e ho notato delle perdite poco evidenti di sangue quasi sul marrone, mi fa male sotto alla pancia e mi brucia sotto. Ho paura che mi si sia rotto l’imene. Non vorrei che abbia perso la verginità in questo modo.
    Mi farebbe molto piacere ricevere una sua risposta. Grazie.

  • Aiuto
    10 mesi fa

    Ciao sono una ragazza di 13 anni aiuto mia cugina si é masturbata ma senza mettere le dita nel buco mi a spiegato che tipo fa le carezze sulla vagina e con le mani la spinge su e giù e si è sentiva bene li usceva pure quella cosa bianca ma un giorno li e uscito sangue ma non sa che cosa era forse erano le mestrazioni è ancora vergine????? e da giorni ché piange scusa se dico così forse vi mettete a ridere ma non so come spiegarlo

  • Help me
    7 mesi fa

    Salve dottoressa, mentre ero con il mio ragazzo lui mi ha fatto un “Ditalino” e per me è stata la prima volta… Sentivo abbastanza dolore… Lui non lo sapeva e quindi è stato “poco delicato”. Non ho avuto perdite di sangue , soprattutto pratico molto sport quindi da quel che so il mio Imene è molto elastico Volevo sapere se ho perso la verginità… Grazie in anticipo

  • Aka
    6 mesi fa

    Salve dottoressa,
    stamani, dopo essermi masturbata con le dita, ho visto delle macchioline rosse sugli slip.. Volevo chiederle se l’imene possa essersi rotto e se sì per quanto tempo durano le macchie di sangue. Grazie in anticipo

    • Dott.ssa Ristori
      6 mesi fa

      Potrebbe

  • Disperata
    6 mesi fa

    Salve.. la farò molto breve, non provo piacere durante un rapporto completo ne tramite masturbazione. Solo con la masturbazione del clitoride riesco a “sentire” un po’ di piacere ma devo fermarmi dopo pochissimo perché è come se il mio corpo non sopportasse più quel piacere e diventasse un fastidio. Non ho mai praticato la masturbazione vaginale da sola perché a dir la verità la cosa mi fa “senso”.
    A cosa può essere dovuto.. va avanti da quasi due anni ormai. Grazie in anticipo

  • Disperata
    4 mesi fa

    La prego risponda .. non so più a chi rivolgermi

  • Indecisa
    2 mesi fa

    *l’eccitazione

  • Carla
    3 settimane fa

    Scusatemi, volevo sapere… se dopo aver perso la verginità, il ciclo ritorna alla normalità ?
    Aspetto una sua risposta. Grazie

    • Dott.ssa Ristori
      3 settimane fa

      certo, la deflorazione non incide sulla regolarità del ciclo

Lascia un commento

Il tuo commento è anonimo, il tuo indirizzo e-mail (facoltativo) non sarà visibile né sarà ceduto a terze parti, ma sarà usato solo per poter seguire il thread dei commenti.

Scegli il tuo avatar:

Il servizio di domande alle dottoresse non è attivo durante il week end e festivi, nel frattempo puoi consultare le altre domande e risposte in questa sezione