Icon

Sport e Benessere

PICCOLI SEGRETI PER ESSERE BELLA E DINAMICA. OGNI GIORNO DEL MESE.

Alimentazione

Alimentazione in gravidanza: cosa significa davvero “magiare per due”?

1 anno fa

Mediamente per la futura mamma il fabbisogno di energia durante la gravidanza aumenta di circa 250-300 kcal al giorno.
Durante la gravidanza occorre fare maggiore attenzione alla qualità degli alimenti che si scelgono; importantissimo è coprire adeguatamente i fabbisogni di proteine e di microelementi essenziali quali ferro e calcio.

Per far e in modo di non produrre l’ormone insulina in eccesso (un ormone anabolizzante prodotto dal pancreas in risposta all’introduzione di zuccheri), condizione che porterebbe ad un aumento sconsiderato di peso da parte della gestante, con tutte le complicanze sopra indicate, è buona regola abbinare in tutti i pasti principali carboidrati e proteine. Questa associazione riduce la quota di carboidrati introdotti perché ne rallenta l’assorbimento, contrastando quindi l’aumento repentino della concentrazione di zuccheri nel sangue.

In gravidanza aumenta il fabbisogno di proteine, indispensabili per la crescita del feto. Via quindi a fonti di proteine di alto valore biologico come uova, carni e pesce.
Per quanto riguarda i carboidrati, si consiglia l’utilizzo di fonti di carboidrati non raffinate come farro, riso, quinoa, avena, segale, grano saraceno, miglio, che andrebbero alternati regolarmente tra loro per arricchire la dieta il più possibile e per prevenire carenze nutrizionali. Altra regola importantissima è quella di variare gli alimenti introdotti il più possibile, questo gioverà sia alla vita fetale che alla donna prevenendo possibili carenze nutrizionali legate alla mancata introduzione di nutrienti fondamentali.

 

GIF2

Pagine: 1 2 3
Redazione Lunastorta
Consigli alimentari per la salute di pelle e capelli

I legumi come le lenticchie sono un ottimo modo per ottenere lo zinco, la biotina e le proteine ricche di ferro per la vostra dieta. Le proteine sono una chiave importante per pelle e capelli sani, contribuiscono al loro rafforzamento e aiutano nella velocità di crescita dei capelli e funzionano anche per prevenire la cute […]

Cuscinetti, ritenzione idrica addio!

La prova costume è dietro l’angolo, e confessatelo, chi non desidera un fisico snello e asciutto?! Tolti i chili di troppo, la fase successiva è eliminare la ritenzione idrica. Prendetela come una sfida, il primo passo è decidere! L’accumulo di liquidi nell’organismo è dovuto all’effetto del progesterone sull’ormone antidiuretico che determina un’alterazione dell’equilibrio idro-salino. Spesso […]

Il servizio di domande alle dottoresse non è attivo durante il week end e festivi, nel frattempo puoi consultare le altre domande e risposte in questa sezione