Icon

Sport e Benessere

PICCOLI SEGRETI PER ESSERE BELLA E DINAMICA. OGNI GIORNO DEL MESE.

Benessere

10 domande che ti fai (ma non dici) ogni volta che hai quel fastidioso prurito intimo

3 anni fa

Capita anche a te quel fastidioso prurito intimo? Bene, sappi che in molte si fanno le stesse domande ogni volta che affrontano il problema.

Qualche volta ti capita di avvertire quel fastidioso prurito intimo, ma poi non hai mai il coraggio di parlarne ad alta voce: fai finta di niente, pensi che magari sia legato a quella sera in cui hai fatto sesso e aspetti che passi da solo. A dire il vero ti vergogni quasi un po’ e ti senti a disagio. Eppure non dovresti, perché può capitare a tutte e, ti diciamo un’altra cosa, non è per forza legato a un rapporto sessuale.

Se ancora non lo avessi immaginato, ecco le cose che tutte si chiedono quando insorge qualche problema di prurito:

1. Sembra che abbia le mutandine bagnate
Pensavi di avere superato l’infanzia da un pezzo, eppure laggiù qualcosa sembra essere andato storto.

2. E questo prurito insopportabile da dove viene?
Dopo avere preso l’antibiotico per quella brutta influenza pensavi di aver debellato tutto ed essere sana come un pesce. Peccato per il risvolto della medaglia.

3. Troverò la mia risposta su internet?
Google è la madre di tutto il sapere, vero? Solitamente lo dici prima che si apra una pagina con risultati di ricerca che delineano un quadro clinico da Apocalisse. Grazie, Google, alcune volte sarebbe meglio non averti a portata di mano.

4. E se questo prurito fosse nella mia testa?
Ehi, ognuno ha le sue paturnie, chiaro?!

5. Lo so è tutta colpa delle mestruazioni
Se rinasco, voglio essere uomo.

Pagine: 1 2
Redazione Lunastorta
Ciclo in arrivo? Ecco come evitare gli sbalzi d’umore

Spesso quando siamo leggermente sotto tono, arriva qualcuno a fare il brillante che ci chiede se abbiamo il ciclo… Al di là dei luoghi comuni, quanto incide realmente l’arrivo delle mestruazioni sul nostro umore e sul modo di porci con gli altri? Nei giorni che precedono l’arrivo delle mestruazioni molte donne avvertono sbalzi ormonali, che […]

I primi giorni del ciclo: cosa mangiare per ridurre i dolori mestruali?

I primi giorni del ciclo mestruale possono causare dolori crampiformi a livello pelvico e lombare che possono estendersi ai muscoli delle cosce e della schiena, presenza di nausea, mal di testa e malessere generale. Questo stato, in gergo medico, è chiamato dismenorrea. Durante i primi giorni del ciclo, quindi, sarà opportuno assumere cibi ricchi di […]

Il servizio di domande alle dottoresse non è attivo durante il week end e festivi, nel frattempo puoi consultare le altre domande e risposte in questa sezione